23°C
venerdì 19 lug
  • raccolta differenziata

    I privati entrano nella raccolta differenziata, polemiche sulla Rap

    La Rap affiderà all’esterno il servizio per il ritiro di alcune frazioni di raccolta differenziata per l’avvio del V step nel quartiere “Settecannoli”. I sindacati polemizzano intravedendo un percorso che possa portare alla privatizzazione e si dicono contrari a ogni esternalizzazione. Il Comune più volte si è detto contrario alla privtizzazione.

    Nel pomeriggio la precisazione dell’assessore con delega all’Ambiente Giusto Catania e l’amministratore della Rap Giuseppe Norata hanno precisato: «Su precisa indicazione dell’amministrazione comunale e del sindaco, nessuna privatizzazione di servizi è prevista e questo fin quando almeno finchè sarà in carica questa amministrazione. Rispetto ad alcuni servizi che sono oggi onerosi per l’azienda, si è scelto di affidarli tramite appalto esterno, cosa ben diversa dalla privatizzazione, e ciò a tutela della qualità dei servizi e dei lavoratori. Tali affidamenti sperimentali infatti non comporteranno un costo per l’azienda ed allo stesso tempo permetteranno un migliore impiego delle risorse umane e di mezzi disponibili».

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram