30°C
venerdì 30 lug
  • Parco “Ninni Cassarà”

    Via alle indagini ambientali per la riapertura del Parco Cassarà

    Sono stati consegnati alla ditta aggiudicataria i lavori per l’esecuzione delle indagini ambientali preliminari (dodici carotaggi, con prelievo sia di campioni di terreno sia di acque di falda) nella “sub area verde” all’interno del Parco “Ninni Cassarà”. Il bando era di due anni fa.

    L’esito positivo delle analisi del sottosuolo è propedeutico alla riapertura dell’area verde del parco, chiuso da aprile 2014 per la presenza di amianto.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram