martedì 17 ott
  • Cammarata nomina nuovi assessori

    Diego Cammarata ha nominato gli assessori della nuova Giunta comunale. Sono Felice Bruscia, Salvatore Cintola, Roberto Clemente, Toto Cordaro e Pippo Enea (Udc); Alessandro Aricò, Giampiero Cannella e Raoul Russo (Alleanza Nazionale); Jimmy D’Azzò e Nino Scimemi (Movimento per l’Autonomia); Alessandro Anello, Mario Milone, Franco Mineo, Eugenio Randi e Carlo Vizzini (Forza Italia).

    Sono stati costituiti due dipartimenti guidati da due esperti designati dal sindaco che terrà per sé le deleghe, uno per le materie economico-finanziarie (affidato a Sebastiano Bavetta) e uno per le infrastrutture e la mobilità (affidato a Lorenzo Ceraulo). All’approvazione del bilancio Bavetta assumerà il nuovo ruolo e gli subentrerà Marcello Caruso (Fi).

    Palermo
  • 25 commenti a “Cammarata nomina nuovi assessori”

    1. Certo che questi politici una ne fanno e cento ne pensano…
      Siccome i “posti” da assessore erano tutti “prenotati” e il sindaco Cammarata non voleva assolutamente privarsi di Bavetta e Ceraulo… et voilà, ha creato due nuovi dipartimenti, tanto i soldi ce li mettiamo sempre noi!
      E poi sono curioso di sapere quale delega riceverà Vizzini: magari… lo sport, vista la sua passione per il Palermo calcio?

    2. Nuovi??????

    3. e le deleghe?

    4. ma si può sapere quale designato va a quale assessorato ? non si capisce

    5. Le deleghe forse stasera…abbiate fede

    6. questa è la dimostrazione che la politica non è direttamente proporzionale al numero di voti ma bensi alle amicizie che si hanno.

    7. vizziniiii???????? Ancoraaaaa????

    8. ma quando li buttano fuori tutti, in primis cammarata?!?

    9. Io sono curiosa di sapere la delega che sarà assegnata a Cintola …un nome, una garanzia (con avviso) aahahhaha

    10. Ma saranno in grado di raggiungere le vette estrose di Campagna?

    11. Ultime dal fronte…le deleghe dovrebbero essere pronte per stasera…c’è solo da risolvere qualche problema con l’Mpa che minaccia di uscir dalla giunta se non gli arriveranno delle deleghe “pesanti”.

    12. ma ancora vizziniiii???

    13. comunque, consentitemi, CINTOLA E’ BELLISSIMO!!!!!!

    14. deleghe uscite…

    15. C’è una faida interna in FI, fra miccihé e schifani. questioni di potere interne. tutto qui.

    16. Cintola é talmente improponibile (confermo), quanto pare sia necessario. Ha la faccia di una persona piegata dalle avversità (segnata sul viso), ma pare garantisca, credo, notevole seguito elettorale, solo così si spiega la cosa.

    17. noo Uma lascia stare l’esame psico somatico dai, diamo gioia e sfogo solo ai nostri occhi: Cintola è uno strafigone ahi se fossi donna che gli farei!! Come si fa a resistere a quelle labbra, quel naso carnoso e kafkiano…I capelli!! quella chioma-latte fluente bellissima da accarezzare!! … “Ma che ci fa Cintola alle donne ?” 🙂
      Conosco solo un uomo più bello di Cintola, alto, robusto, una criniera MohiCana, bellissimo!!
      TONY RIZZOTTO !!!!
      http://www.tonyrizzotto.it

    18. Cammarata ma come mai il centro di Palermo è morto?Ieri sono stato dalle parti di Piazza Magione,Kalsa ecc..,non c’è più niente,mortorio tremendo.Peccato perchè con Kals’art si era ripopolato il centro storico.Ogni sera c’erano 30.000 persone,chi fineru i picciuli per caso?

    19. ma che c’entra con l’argomento ? almeno postalo in un argomento dove ci sta
      e non voglio erigermi a moderatore o a maestro, però sti’ attacchi gratuiti in un post che non parla di kal’s art o delle colpe del sindaco ?

    20. Una vera Giunta rosa………….

    21. Kals’art questanno non c’é
      ma ci son ntante cose a Palermo. Il Brass, la Tonnara Bordonaro, privati. Certo.
      Se il pubblico manca i privati ci saranno sempre e cmq.

    22. Sergino Cammarata é un garante di Miccichè, difatto. Che sia veramente Sindaco tutti ne dubitiamo. Tu credi lo sia davvero?

    23. Uma sono piu’ sindaco io e spero di essere il vostro nuovo sindaco fra quattro anni (…perchè no ? se vi va, a me va!), non ho in antipatia per partito preso (perfetto!) Cammarata perchè l’ho visto solo un paio di volte ed è troppo poco per giudicare qualcuno per me, per quello che fa ho dei dubbi e riserve su qualcosa ma pacificamente ed ovviamente ci sono cose di lui che non mi piacciono esattamente come per altre persone ed altri ex sindaci ma non sono la corte suprema anzi sarò uno degli ultimi e non mi va nemmeno di maleducatamente attaccare il sindaco su un blog. Non conosco Miccichè, so di lui dal mondo dell’informazione, ma ripeto vorrei conoscere e parlare con una persona prima di attaccarla.
      Comunque sia, non è questo l’argomento, te l’ho detto perchè mi faceva piacere: prima semplicemente ho detto che in un post parla di deleghe comunali non c’entra molto credo fare la polemica su Kals’art, che io per primo non amo moltissimo nonostante convengo che ha avuto il suo successo; non ci sono MAI stato fino ad oggi, preferirei recuperare altri punti culturali in città come ho fatto io personalmente e come mi sto impegnando a fare, ma forse sto allargando troppo: allora stringo: semplicemente mi sembra stia diventando un pò troppo gratuito attaccare Cammarata da qualunque punto di vista, PER QUANTO ad alcuni non piaccia come persona, come sindaco, come garante di chi volete o come avversario politico…tutto quà, è una cosa di cui ho parlato in precedenza, mi sembra che ci sia una facilità ad offendere, attaccare, criticare comunque anche non volgarmente sindaco e presidente della regione in particolare che talvolta mi sembra fuori luogo ed eccessiva, per quanti dubbi io stesso come altri possa avere sul loro ruolo, figura, sui fatti eccetera (ma non avendo l’idea della purezza del mondo dell’informazione, troppo viziata e sempre manovrata come il 99% delle cose, mi permetto di avere infatti seri dubbi su tutto, anche sui fatti che li circondano, per questo al momento vorrei sapere più verità e meno voci di corridoio, e questo non è difendere o attaccare nessuno, e nemmeno essere eccessivamente moderati, semplicemente vorrei vederci chiaro prima di unirmi anche io alla folla che grida buffone a qualcuno, la maggior parte dei quali spiacevolmente devo dire a loro volta irretiti dai capi partito).
      e scusa la lunghezza, avrò fatto una grossa parentesi, ma forse era giusta per farti capire come mi piace far capire a tutte le persone orientate con cui parlo, quello che penso davvero: sto avendo forti dubbi SU TUTTO, su loro, sugli altri, sui fatti, sui non fatti….

    24. Ma io non critico il lavoro della Giunta, che qualcosa l’ha fatta. Difatto governa la Giunta Bevilacqua o Micciche, Cammarata non é veramente Sindaco, se negli uffici del Comune quando ci sia una novità si chiede ;’ ma Bevilacqua lo sa?’. Fa davvero pensare questa frase a chi realmente vada imputato il governo della città.
      Poi a me può stare bene, e direi mi sta bene, si son mossi molto sulle infrastrutture (anche se il famoso raccordo di Via Leonardo da Vinci é stato inaugurato in pompa magna ed é chiuso da allora), che credo siano le cose più importanti per la città.
      Non mi interessa se lui ci sia veramente, secondo me no, se la Giunta lavora bene, alla fine chi sia veramente il Sindaco poco mi importa.

    25. Il sindaco nei fatti è lui poi uno può credere che sia Io o può Cammarata non piacere e lo si considera un non sindaco, o si resta al passato come certe persone che continuano a scrivere nel proprio sito di essere ad oltranza il sindaco onnipotente 🙂
      Nei fatti Cammarata è eletto sindaco, che poi un sindaco sia la “copertura” p il garante di qualcun altro…sinceramente, potendo essere perchè potrebbe esserlo, consentimi che lo sono Tutti quelli di turno (tutti)

    Lascia un commento (policy dei commenti)