martedì 22 ago
  • Berlusconi invia un bigliettino in aula alla Giammanco

    Gabriella Giammanco
    (foto di Angelo Gargano)

    Nella seduta di ieri alla Camera dei Deputati per chiedere la fiducia Silvio Berlusconi ha inviato un bigliettino affettuoso alla neodeputata palermitana Gabriella Giammanco e a Nunzia De Girolamo.

    Il testo del messaggio era «Gabri, Nunzia, state molto bene insieme! Grazie per restare qui, ma non è necessario. Se avete qualche invito galante per colazione, Vi autorizzo ad andarvene!».

    Gabriella Giammanco, dopo un passato a Opinion leader, aveva lavorato al Tg4.

    Palermo
  • 68 commenti a “Berlusconi invia un bigliettino in aula alla Giammanco”

    1. ECCO, per l’appunto, questa è la migliore risposta da dare a “Brunello”….o…Brunetta?
      Comunque questa è l’Italia che avete voluto, tolleranza zero verso l’impiegato da 1000€ al mese che s’ammucca 5 minuti per il caffè (giusto per carità), ma basta avere l’autorizzazione del duc…hem di Berlusconi, essere un deputato ( devi vedere come ci sei arrivato, visto che nn ti sei mai occupato di politica ma solo di feste e..festini)da 15.000 € (?) al mese, essere donna giovane e bella, e ….Brunetta và a farsi benedire ( E IO PAGO).
      E’ Primavera svegliatevi bambine.
      Avete il “tipo” fuori dal “palazzo” che v’aspetta per darvi una bella “strigliata”? Andate pure, siete pagate da quei fessi da 1000€.
      +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
      LACRIME E SANGUE
      LACRIME E SANGUE

    2. Pensavo che la considerazione infima e sottomessa della donna fosse appannaggio di culture arretrate o integraliste…ma ora so che un taglier griffato può essere più sottilmente degradante di uno chador o dell’infibulazione!! Povera patria…povera donna…poveri Voi! (perchè io domani chiedo la cittadinanza per la luna…o cazzo no…gli americani sono arrivati pure lì!!…anche se non c’era petrolio!!)
      🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 :):( 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁 🙂 🙁

    3. @Goku
      sono d’accordo con te…

    4. e’ stato un bel gesto di CORTESIA
      che e’ un tema gia’ emerso nello stile del nuovo governo.

    5. Povera Italia!

    6. @ Rino. CORTESIA???? Ma scherziamo??? Queste persone sono iperpagate e pure autorizzate a farsi i cavoli loro!!! E… inoltre… nn credo si siano mai distinte per capacità emerse nell’ambito della politica… a buon intenditor poche parole…

    7. @Rino che giocherellone che sei 🙂

    8. Mizza, su stu pizzino opinion lidl ci farà minimo minimo due puntate!

    9. Ma come ha fatto a farsi eleggere?
      E’ moglie, fidanzata, amica di qualche VIP?
      Lo so che il mio appare come il solito discorso vetero-maschilista-presuntuoso-ignorante, ma non riesco a trovare valide motivazioni.
      C’è qualcuno che mi sa dare indicazioni più precise?
      Grazie.

    10. è stata eletta perché sa usare benissimo il computer… (mmmmmhhh… mi sa che se gabriella mi legge mi querela 😀 )

    11. secondo me non bisogna neanche dargli tanta importanza.
      è patetico e basta

    12. sono orgoglione di aver tale concittadina!

    13. Dietro la velata galanteria del nazionalpopolare Silvio si palesa la sua visione del ruolo della donna in parlamento: accessorio, arredo ornamentale. Avendo come modello di riferimento il bagaglino, quale scuola formativa per le sue allieve di partito, non poteva che sottolinearne l’inutilità della loro presenza. Al posto delle Giammanco mi rammaricherei parecchio di questa “affettuoso gesto” di cavalleria perchè sminuisce le capacità critiche e politiche delle donne, idonee per il premier piu allo shopping e agli aperitivi piuttosto che alla res pubblica. Vomitevole.

    14. Fantastico…palermitani politici alla ribalta…per tutto tranne che per politica…iniziamo bene!!! 😀

    15. Questa è la sottile differenza tra Zapatero e Berlusconi: il primo nomina ministro degli interni una donna, incinta per giunta, il secondo le AUTORIZZA a togliersi dalle balle durante una seduta alla camera. Questa è anche la differenza tra un paese civile e la repubblica delle banane.

    16. FASSINO aveva la cravatta BLU. commentate commentate. e cercate il SIGNIFICATO politico in quel cambio di colore. oppure aveva la riga a destra invece che a sinistra. o madonna che vorrà dire. per me manifesta un conflitto interiore. oppure sarà un messaggio a tutte le donne d italia o chissa cosa……

      MA SMETTETELAAAAA !!!!!!!!

    17. @ vincenzo: anche tu nel corpo di ballo del bagaglino? 😀

    18. beh mi spiace che sia stata eletta Gabriella Giammanco, sia perchè non capisco (senza offesa) che c’entra con la politica una intervistratrice di Opinion Leader e del Tg4 che di politica ritengo ne abbia fatto e ne sappia poco (mi sbaglierò) sia perchè secondo me era molto brava e preparata oltre che di bella presenza e presentabile nel programma Opinion Leader rispetto a qualche altra che invece sinceramente per come parlano (male) e si atteggiano mi fanno un pò sorridere….
      Secondo me doveva restare in tv,ogni persona dovrebbe capire cosa sa fare ed evitare di fare cosa non è nel suo stile.
      per il biglietto; spero proprio che la notizia non sia saltata fuori grazie al fatto che se ne è vantata lei perchè altrimenti sarebbe stato parecchio assurdo tirare fuori questa news e svergognarsi da sola e in caso rinnego tutto quanto detto sopra.

    19. che notizione…WOW

    20. Non c’è da stupirsi. Berlusconi cerca sempre collaboratori che gli permettano di essere solo lui il vero centro decisionale di tutto. Quindi o fedelissimi/e pronti ad obbedire senza capacità o coraggio di critica, o persone poco dotate di capacità di analisi autonoma che hanno bisogno di riempire i propri neuroni con le idee (o slogan) degli altri.
      Così il processo decisionale è più rapido e privo di ostacoli.

    21. Che uomo galante!!! 😉

    22. E comunque…ormai che gli “amici” gli hanno insegnato come usare il “pizzino”, ormai non ne più fare a meno in nessuna occasione!!!

    23. @ Isola81: pienamente d’accordo con te.
      Due precisazioni:
      1) la ministra di Zapatero incinta è alla Difesa (!!!).
      2) La signorina palermitana, come tutti gli altri, è stata eletta grazie alla legge elettorale che consente SOLO ai partiti di scegliere CHI FARE ELEGGERE, visto che non permette ai cittadini di esprimere alcuna preferenza.

    24. Non ho neanche voglia di commentare…che amarezza! 🙁

    25. Quanto paghiamo per la badante che rallegra la giornata di Berlusconi?
      Ecco qui un prospetto veloce:
      12 mensilità è di 5.486,58 euro
      La diaria ammonta a 4.003,11 euro mensili
      Rimborso forfetario per le spese inerenti al rapporto tra eletto ed elettori di 4.190 euro
      I deputati usufruiscono di tessere per la libera circolazione autostradale, ferroviaria, marittima ed aerea per i trasferimenti sul territorio nazionale.
      3.098,74 euro per le spese telefoniche.
      Per i trasferimenti dal luogo di residenza all’aeroporto più vicino e tra l’aeroporto di Roma-Fiumicino e Montecitorio 3.323,70 euro

    26. E “chi se ne stracatafotte” non ce lo metti?

    27. Su repubblica c’è anche il proseguio delle missive…le suddette signorine rispondono al presidente dicendo “che gli inviti galanti li accettano solo da lui”…..che tenereee!!! Abbiamo perso, noi donne, un’occasione per dimostrare di non essere solo delle barbie.

    28. tutto sommato invece la risposta potrebbe anche essere stata sarcastica come a mandarlo a in quel posto, dipende non tanto da come la si legge ma da quello che realmente pensano-pensavano-sepensano le due ragazze in questione…

    29. notelvole!

    30. scusate, non può essere che se lo merita?

      secondo me si.

    31. Vabbè, mettiamola così allora.
      Il cavaliere aveva notato che le due deputate in questione erano palesemente distratte e quindi, per evitare che qualcuno dell’opposizione potesse ricamarci sopra con allusioni poco lusinghiere, ha preferito essere lui ad accordare loro il permesso di ritirarsi. 😉

    32. faccio come Silvio…
      se dalla mia precedente dichiarazione pensate che la nuova onorevole per me si merita la carica di deputato…
      o siete comunisti quindi faziosi quindi perdenti quindi travisate la reltà… o avete il dono di capire l’ironia della mia dichiarazione.

      ammetto che questo giochetto delle dichiarazioni prontamente smentite è molto divertente se hai al seguito l’intero mondo dei massmedia che riporta qualsiasi tua parola! buah buah buah!

    33. Isola81 per me cercare il SIGNIFICATO POLITICO su un bigliettino di 4 righe per me è RIDICOLO. non posso farci nulla. capisco che per voi di sinistra per ora cè il NULLA assoluto e dovete ” aprrecarvi” (passatemi il termine siciliano) ad ogni cosa. divertitevi parlando a vanvera. vi resta solo questo tanto

      saluti

    34. @vincenzo: non si tratta di significato politico. Isola81 ha fatto un’analisi del gesto e delle parole; in sostanza un’analisi psicologica, che non è – di per se – nè di sinistra nè di destra.

      Capisco che per TE di destra è un po’ difficile da capire, ma pazienza: con l’applicazione ci potrai arrivare anche tu!

    35. ma perche si finisce sempre per litigare. perche devi offendere ?? chi ti ha offeso ?? non avete rispetto per il blog.
      adesso faccio un analisi psicologica anchio : nel tuo post caro angelo ad esempio noto tanta RABBIA !! rabbia per l esito politico forse?

    36. @Vincenzo: sono daccordo, non serve a nulla litigare. Ma ora ti prego: puoi parlarmi di Gabriella Giammanco, della sua storia e del suo impegno politico, delle sue idee, di quello che sicuramente farà per la società e per la sua città, del suo progetto e del suo programma?

    37. La mia è stata una risposta che ha reso evidente che se quando scrivi non hai rispetto per gli altri, finisce a rissa.
      Cito dal tuo commento: “capisco che per voi di sinistra per ora cè il NULLA assoluto e dovete ” aprrecarvi” ad ogni cosa. divertitevi parlando a vanvera. vi resta solo questo”.
      Come vedi, hai cominciato tu a non avere rispetto. Il mio commento, volutamente “esagerato”, ti ha fatto capire che il rispetto per gli altri blogger è importante.
      Chiarito questo, ci si può anche scherzare su.

    38. Bè Vincenzo.. voi di sinistra.. non vi resta altro che questo…
      Sei un tifoso della politica, eppure la politica non è Juve contro Inter (a proposito.. solo forza mitico Palermo). La politica è oggi non abbiamo futuro, domani forse si. Dove va la nostra nazione.. Diciamo che hai scritto una cosa proprio infantile!!
      Diciamo, poi, che molti di noi, alla luce del quinquennio 2001-2006 erano e sono ancora molto preoccupati di vedere governare di nuovo quel tizio lì.
      E noi siamo gli stessi che sono molto perplessi sulle prospettive di un partito democratico, che era ed è l’unica via, ma che parte balbettante…
      Ribadisco che hai scritto una cosa molto infantile.. Voi di sinistra.. IO di destra.
      Io sono Italiano.. e voglio che il mio paese non sia ancora un paese da barzelletta… Sono schifiato per quello che hai scritto

    39. Cioè, ora uno non può neanche autorizzare di ‘irisi a pigghiare un cafè a due fimmine che si scatena il vivamaria!
      Quantomeno queste qua sono state autorizzate dal loro capo ufficio. Pensate un po’ a quanti impiegati pubblici e privati vanno a pigghiarisi un cafè senza autorizzazione.

    40. bella nuance del capello…questo biondo naturale è il suo colpo vincente!!!

    41. claudio, hai proprio ragione, un mostro sacro del computer!!! eppure è giornalista!!! magari La camera le pagsse un corso …almeno i ns soldi spesi avrebbero un senso…………

    42. ..nchia già si mummio’ u cuitu …
      e viriemu nnu secunnu pizzinu chi c’ava mannara a diri…
      hot stuff

    43. Chissà chi è stato a trasformare la politica in una eterna Champions League?
      E cosa ne facciamo di tutti quelli che del calcio se ne fregano e, al limite anche lo odiano, nel senso che vorrebbero che la politica fosse quello che dovrebbe essere cioè l’amministrazione della “polis” per il bene di tutti.
      Comunque si torna sempre là, nani e ballerine.

    44. Comunque grazie al “pizzino” di Silvio ho scoperto, e so di non essere l’unico, che questa donna, che avevo visto l’ultima volta parlare dei ritagli di Opinion Leader, è diventata un deputato della Camera della Repubblica Italiana. Temo altri pizzini! 🙂

    45. Interessante il curriculum della deputata palermitana. Opinion Leader e tg4. Beh meritevole senza dubbio di rappresentare la città. Onore e gloria!!

    46. Che Opinion Leader e Tg4 rappresentino la città, non c’è dubbio!
      Anche se ci siamo anche noi (Piero Angela, Report e Tg3), nella nostra piccola nicchia.

    47. vorrei solo rispondere a jonannelventredellabalena: sicuramente “nani e ballerine” sono assurdi e dovrebbero stare fuori dal parlamento, ogni cosa al suo posto, esattamente come erano ridicoli travestiti e noglobal DELINQUENTI sfasciacittà eletti in maniera ridicola alla precedente amministrazione.
      e credo sia obiettivo perchè per me è ridicola la situazione da entrambe le parti

    48. per me incarna il sogno di come vorremmo fosse la Politica:un volto pulito,sorridente e rassicurante,che si prende cura dei nostri piccoli e grandi problemi.

    49. beh per quello anche il volto di Berlusconi 🙂

    50. Se fossi di destra e per giunta donna mi sentirei umiliata dall’aver votato ed rappresentato da una simil-velina intervistatrice mondana di opinion leader!…poi il bigliettino del premier è un invito a togliersi dalle balle visto che il loro contributo sarebbe stato trascurabile…d’altro canto con questa legge elettorale può “acchianare” veramente chiunque!…fortuna che non li ho votati…e mi posso godere questo cabaret!!!

    51. bene siamo messi…..ai postini di c’è posta per te gli poteva dare il ministero delle comunicazioni….
      voglio espatriareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
      chiedo asilo politico a zapatero lui si che ha gli attributi

    52. sorryma chi fu ilgiornalista de raccolse tale importantissima notizia?
      bisogna segnalarlo per il prossimo pulitzer

    53. @rino: …e che ci rimbocca le coperte prima di addormentarci.
      Ma quella è la Mamma, non la Politica!

    54. cmq sono contento per le due neodeputate, la cui miglior virtù è la bellezza! 🙁
      Avranno un sicuro successo!!!

    55. A mio parere non bisogna incattivirsi con le due neodeputate per cui
      applico il beneficio del dubbio. Non le conosco magari oltre che carine sono giovani e in gamba. La tristezza è sempre il maschilismo ostentato
      di Berlusconi e il suo umorismo da caserma.

    56. Questo almeno si può affermare:il Cavaliere ha buon gusto.Ma per la sua età non saranno troppe?

    57. S: “Gianni, come sono andato?”
      G: “Benissimo! Ho seguito tutto il discorso: l’hai letto tutto senza aggiungere nulla.”
      S: “Ho fatto come mi hai insegnato tu. Se ero tentato di dire qualcosa non scritto, contavo mentalmente fino a venti.”
      G: “Bravo, bravo. Ma poi non hai resistito ed hai mandato i bigliettini alle signorine!”
      S: “Ma cribbio! Gianni, in quell’aula ci si annoia a morte! Come faccio ad ascoltare i deputati senza distrarmi!”
      G: “Silvio, ti ho già spiegato che il Parlamento è importante. Sennò il Quirinale te lo scordi!”
      S: “Si, si. Hai ragione tu. Ma qualche innocente bigliettino me lo devi concedere! Hai visto come sono carine le mie deputate?”
      G: “Già! Anche le ministre.”
      S: “ Bravo! Sono bellissime. Mica come le bruttone di Zapatero o di Prodi.”
      G: “Già!”
      S: “Sai cosa sto facendo preparare? Una stanzetta tutta per loro accanto al salone del Consiglio dei Ministri. Così, mentre noi discutiamo, loro possono farsi le loro confidenze, magari davanti ad una tazza di tè.”
      G: “Un’idea geniale, Silvio!”

    58. Opinion leader nuovo vivaio per il giornalismo e le classi dirigenti.

      O Gesù d’aMMAre acceso.

    59. “Negli elenchi fa capolino pure la new entry Gabriella Giammanco, ex aspirante velina, volto giovane del Tg4, ma soprattutto nipote di Vincenzo Giammanco, definitivamente condannato come socio e prestanome di Bernardo Provenzano.” solo a titolo informativo
      tratto da: http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Per-chi-vota-la-mafia/2006907

    60. Allora ditelo!

    61. Io, se è per questo, ho qualche dubbio anche sulle reali dinamiche (diciamo così) che hanno portato la Carfagna a diventare ministro…Le confidenze del “capo” sulla pelosità naturale delle sue gambe lasciano comunque qualche sospetto…Se fossi donna, sarei molto, molto amareggiata…ma a ben pensarci anche da uomo non posso rallegrarmi di questa degradazione della donna politica a “comparsa idiota”. Ma in fondo, per lui, siamo tutti “idioti”, giullari, comparse…come a Buona Domenica: ecco, il Parlamento come il gran circo di Buona Domenica. Più in basso di così…

    62. La Giammanco, la Garfagna….
      La prossima volta al parlamento chi ci sarà? La Gregoraci!?

      Non c’è bisogno di dire altro….

    63. Sinceramente trovo vagamente razzista (e non solo misogino) questo attacco preventivo a delle deputate soltanto perché donne e di bell’aspetto. Mi porto avanti: non mi si dica che non ne capiscono niente di politica perché non c’è forse da fidarsi più di loro che di quelli che ne capivano e hanno posto in essere ruberie e pasticci di ogni tipo?

    64. Sinceramente trovo vagamente offensivo (e non solo galante) questo atteggiamento berlusconiano nei confronti di queste due deputate solo perchè donne e di bell’aspetto. Mi porto avanti: non mi si dica che capiscano qualcosa di politica e sicuramente ci sarà poco da fidarsi vista la provenienza di una di loro e, considerando chi frequentano, impareranno presto a porre in essere pasticci di ogni tipo ( per le ruberie hanno già lo stipendio di deputato e spero che gli basti).

    65. Tony non fare l’ingenuo che non sei. Se fosse un problema di sessismo (il razzismo non c’entra)le difenderei a spada tratta.
      Il problema è che la selezione delle candidature non può essere fatto in base a canoni estetici.
      Berlusconi ha un concetto “ornamentale” della presenza delle donne in politica.
      (E’ lui che dice che “le belle donne in politica rendono più gradevole il parlamento”, non io).
      Il problema è che ormai la selezioni per le liste sembrano dei casting per l’isola dei famosi fatti col manuale Cencelli.
      Una squinzia, un figlio di un amico, un imprenditore potente, un vecchio dinosauro Dc… ecc.
      Se poi vuoi replicarmi che Veltroni segue lo stesso schema (Madìa, Colaninno, Calearo ecc.).
      Ti dico che hai ragione e che mi fa schifo allo stesso modo.
      Come spesso accade Berlusconi è solo più sfacciato.
      Certo alla vetta della Carfagna ministra delle pari opportunità ci poteva arrivare solo lui.
      A sto punto era meglio la Prestigiacomo.

    Lascia un commento (policy dei commenti)