mercoledì 22 nov
  • “Stupidi giochi”: l’SMS di allarme terremoto

    Poco fa Massimo mi ha contattato su Live Messenger segnalandomi un SMS a dir poco stupido (e sgrammaticato) che starebbe circolando:

    «ALLARME TERREMOTO IN SICILIA: Ragazzi oggi ha parlato lo scienziato quello K aveva previsto il terremoto in abruzzo, mercoledì E previsto il terremoto in tutta la sicilia, ma l’epicentro parte da palermo perciò il più forte sarà a palermo…Ha avvisato i cittadini siciliani di evadere dalle casee di non fare la stessa fine degli abruzzesi come topi schiacciati perciò cercate di inviare questo sms a tutti e mettere in salvo la vita del prossimo».

    Ovviamente si tratta di una roboante cazzata – i terremoti non si prevedono – per non parlare del fatto che si potrebbe configurare un reato (procurato allarme) per chi scrive invia o soltanto ritrasmette questi SMS. Nei giorni scorsi una voce simile si era diffusa a Catania e in effetti un po’ di psicosi nell’aria c’è se oggi a Terrasini alcuni genitori allarmati sono andati a prendere a scuola i figli scambiando il vento per un terremoto…

    Occhi aperti quindi e spezzate la catena di questi stupidi giochi che possono essere molto pericolosi.

    Palermo, Sicilia
  • 86 commenti a ““Stupidi giochi”: l’SMS di allarme terremoto”

    1. hi hi hih ihhihihii!
      Roboante ca++ata dà bene il senso.
      hi hihihih hihiihi !
      😀

    2. Einstein diceva che solo due cose possono essere definite come infinite: l’universo e la stupidità umana, ma non era certo della prima cosa!

    3. carissima o carissimo,io sono di avezzano prov. dell aquila. i terremoti si possono prevedere e uno è stato previsto il 29 marzo da gianpaolo giuliano ma è successo il 6 di aprile,nessuno gli ha dato retta !!!!!!! non date retta a sciocchi che si divertono cmq! badate bene!

    4. Secondo gli esperti non è possibile prevedere l’entità di un terremoto e, soprattutto, la zona in cui provoca il maggiore danno. Credo che il signor giuliano avrebbe fatto meglio a tacere e, comunque, vorrei sapere come si sarebbe dovuta organizzare l’evaquazione delle persone nell’attesa!

    5. Infatti oggi c’è stato un terremoto anche a caltanissetta con il crollo di una casa vicino gli alloggi della polizia…

    6. SICILIA, TERREMOTO MESSINA: SCOSSA DI MAGNITUDO 3 CON EPICENTRO MONTI NEBRODI MESSINA (UnoNotizie.it) Non sembrano placarsi le scosse di terremoto in Sicilia dove alle 11,42 un’altra scossa, e questa volta del 3° grado della scala richter, è stata rilevata con ipocentro a solo 1km di…

    7. Sono una donna di Palermo. Poco fa mi è arrivato sul cellulare un messaggio simile a quello sopra che ha allarmato me e la mia famiglia. Spero in un certo senso che quello che mi è stato mandato sia stato solo uno scherzo perchè questa notizia ha destato molta paura. E dopo aver visto quello che è successo in Abruzzo credo che sia ridicolo mettere in allarme un’altra popolazione senza motivo.

    8. quando la stupidità, la si vuol far passare per saggezza, significa che siamo vicini alla fine.

    9. Io sono preoccupato per qui poveri polletti che ci crederanno 🙁

    10. …Di pessimo gusto!

    11. Ragazzi…grazie di avere confermato che questi messaggi…che anche a me e a tutti i miei amici…sono arrivati…(stesso mexxaggio che ce in alto)…sono azzate….o riferito a tutti di non inviare questi mex perche inanzi tutto e un reato mettendo in allarme la città…e secondo perche nn e vero…senò a questora lo avrebbero messo al telegiornale…
      Grazie 🙂

    12. […] ore fanno girare un sms vergognoso, una stupida catena di sant’antonio che dice, come riporta Rosalio: ALLARME TERREMOTO IN SICILIA: Ragazzi oggi ha parlato lo scienziato quello K aveva previsto il […]

    13. ke skifo…così viene allarmata gente inutilmente 🙁

    14. spero nn sia vero xkè anke a me è arrivato e sono preoccupata…

    15. anche a me è arrivato questo mess di preciso all’1 di notte…….. dicendomi che era vero ce li non riusciva a dormire dalla paura,,,,, ci sono giatnte cose che non vanno nela vita ma perche creare panico è angoscia inutilmente (vsto che non sono prevedibili)ch avrei dovuto fare alzarmi in piena notte e andare per strada ad aspettare il terremoto?? maaaahhh

    16. aiuto sn in panico…lo so che è uno scherzo magari…ma se è vero??lo scienziato a dato realmente l’allarme??

    17. Giada e Marzia il messaggio è una bufala totale.

    18. Io farei tremare la casa a chi ha ideato questo stupidissimo sms

    19. a chi diffonde inutili e idioti sms, gli devono seccare le p…e!!!!

    20. scusate ma io credo a giuliani… bisogna vedere se realmente lui ha previsto una scossa a Palermo o sono stupidaggini che girano…
      sapete se esiste un suo sito ufficiale?????

    21. Giulia ripeto: è una roboante cazzata.

    22. @giulia, nessuno ha mai detto che questo SMS sia partito da Giuliani, neanche l’autore del post, tranquillizzati, è sicuramente opera di qualche deficiente!
      comunque qualcosa su Giuliani la trovi qui:
      http://www.byoblu.com/default.aspx
      ieri pare fosse stata messa in giro una sua FALSA intervista, nel link trovi la smentita e altro.

    23. non ci sono parole per questo sms.km si fa a mettere in giro queste voci assurde ?senza criterio logico razionale?la risposta me la do io stessa :è frutto di una mente malata che si diverte a prendersi gioco di tutte quelle persone deboli e magari pure ingenue e credulone che stanno con l ansia per ogni cosa.rispondo a GIULIA ho visto le previsioni di giuliani sul web e per domani non si prevedono catastrofI!Aveva previsto per il 25 aprile la scossa che non c e stata infatti io ho fatto pure la scampagnata e ho mangiato alla sua facciazza tanta carne di crasto(km lui).tranquilli okk.baci

    24. non scherzate con la natura….. non dientichiamo che per il terremoto hanno perso la vita tante persone….quindi tutti questi scerzi mi sembrao poco opportuni….smettetela almeno fatelo pe le persone che non ci sono più e che avrebbero fatto di tutto per continuare a vivere…colgo l’occasioe per mandare un in bocca al lupo a le persone che sono sopravisute nel disastro in abruzzo……baci baci…..ps:miki ti amo tanto…la tua piccola…

    25. ciao,
      sono laureato in geologia a Palermo e sto ultimando la specialistica in Rischio Vulcanico alla terza università di Roma. come ampiamente confermato dalla comunità scientifica in questi giorni, è impossibile stabilire a priori momento e punto preciso in cui avverrà un terremoto. tuttavia è possibile studiare la probabilità che un evento di magnitudo N (ricordo che la magnitudo è un valore adimensionale riferito ad una stima dell’energia sismica ed è frutto di calcoli sulla base del segnale sismico registrato dai sismometri) interessi una data area; per fare ciò si studiano i movimenti della crosta terrestre con i satelliti, si studia la sismicità storica di una data zona, si monitorano e si analizzano le strutture tettoniche più importanti. gli studiosi mirano però a cercare un precursore sismico, un segnale della natura che possa far scattare l’allarme in caso di terremoto, in tempo utile a preparare l’eventuale evacuazione di una zona (ciò si è trovato per esempio nelle fasi preparatorie di eruzioni vulcaniche, ma non nei terremoti). ancora non è stato trovato nessun precursore affidabile. è vero che si sta studiando la relazione tra rilascio di Radon dal suolo (dalle faglie?) e sismicità, in particolare in Turchia, tuttavia i risultati non sono ancora soddisfacenti. bisogna avere rispetto dei fenomeni naturali e studiarli con serietà e passione; il sig. Giuliani certamente non mancherà di quest’ultima componente, ma non ha ancora spiegato chiaramente, ed in termini strettamente scientifici, il funzionamento dei suoi sensori e soprattutto la relazione che intercorrerebbe tra il sisma ed il rilascio del radon. si è limitato a dire che successivamente ad una grossa fuoriuscita di radon è avvenuto il terremoto della notte del 6 aprile. eppure è stato dimostrato al sig. Giuliani che in altre zone della Terra contemporaneamente a grosse fuoriuscite di Radon non si è registrato nessun fenomeno sismico. temo fortemente che il sig. Giuliani (e non me ne voglia) abbia cavalcato l’onda emozionale che ha seguito il fenomeno per farsi un po’ di pubblicità… del resto non ha presentato i suoi dati alla comunità scientifica, tanto meno alla Protezione Civile, non ha condiviso nulla della sua ricerca, lasciando soltanto parecchi dubbi.
      vi prego, prima di celebrare il sig. Giuliani, di appurare la veridicità e la serietà delle sue affermazioni, magari con l’aiuto di un esperto. su queste cose non si scherza.
      a presto
      A.

    26. Martina il tuo p.s. è inopportuno su questo sito. Ti invito a evitare questo tipo di comunicazioni in futuro. Grazie.

    27. ciao Andrea, io non ho certo gli strumenti per capire se Giuliani sia attendibile, la questione è controversa anche tra gli “ddetti ai lavori”…infatti di questo documento non ci ho capito molto, magari tu si e ci chiarisci le idee.
      grazie
      http://www.wipo.int/pctdb/en/wo.jsp?IA=EP2003014656&WO=2004061448&DISPLAY=DESC

    28. l’ignoranza e peggio della bomba atomica

    29. ma ki ti senti nn prendi + visitatori cn le cazzate va fatti un puzle , ke forse fai la meglio cosa

    30. Marco the best e tu nn 6 nnt ti invito a essere rispettoso nei confronti degli altri commentatori. Grazie.

    31. Io nn vi nascondo ke sto crepando dalla paura, vorrei sapere se veramente stanotte ci sarà un terremoto nei pressi di Trapani…rispondete è importantissimo grazie…Simona

    32. Ciao,a me personalmente è arrivato questo sms e sinceramente mi sono inc….ta da morire rispondendo a queste persone che sono degli stupidi a mandare questi sms che provocano allarmismo e fanno vivere con l’ansia…qualsiasi cosa accada siamo qua nn possiamo fare nulla,ma questo è realmente un reato nn si fanno queste cose…le persone anziane potrebbero stare male sentendo questa notizia,cadrebbero nel panico piu’ totale,dovrebbero smetterla con queste notizie e tutte stè catene ke sembrano gufate allucinanti…un saluto Susy

    33. Simona non è possibile prevedere un terremoto. Dormi serena tanto quanto le altre notti o agitata tanto quanto le altre notti.

    34. nn ammetto questi allarmismi perke’ nn servono se siamo destinati e poi ke dovremmo fare dormire in makkina fino a che nn viene il terremoto? mi sembra come se c’e’ lo augurassimo da soli chi ha inventato sta bufala e veramente stronzo come fa a godere sulla preoccupazione altrui boh!

    35. RAGAZZI STO MORENDO DI PAURA,MA CON TUTTI I GUAI CHE ABBIAMO,LA SMETTETE DI CREARE ALLARMISMI?CON ME CI SIETE RIUSCITI IO STA NOTTE NN DORMIRO’

    36. Se questa cosa è da definire come uno scherzo ditemi voi! Io spero solo ke sia così..e se lo è.. nn si spaventa un’intera città così…! Maaah.. E poi non sto capendo più niente, chi dice che è solo uno scherzo.. chi dice ke l’ha sentito al telegiornale! X favore.. fatemi capire un po’ la situazione… Dopo quello che è successo in abruzzo.. HO PAURA!! Un saluto..

    37. signori, i terremoti li studio,sono un appassionato,so quello che realmente sono. I TERREMOTI NON POSSONO ESSERE ASOSLUTAMENTE PREVENUTI, è ASSOLUTAMENTE ASSURDO CREARE FALSO ALLARMISMO, la zona siciliana,calabrese è una zona molto sismica, avvengono piccoli terremoti ogni 3/4 minuti…questo lo sapete?? informatevi gente prima di farvi prendere dal panico inutilmente da questi sciacalli che hanno come unico obbiettivo quello di aizzare e creare il panico alla MASSA.ebbene si definisco MASSA questi creduloni…

    38. ALLORA IO SINCERAMENTE UN POCO SONO PREOCCUPATO VISTO CHE SONO DI PALERMO … MA E ANCHE VERO CHE SONO DELL’OPINIONE CHE SOLTANTO DIO SA QUELLO CHE SUCCEDE !!! NON SI PUO SFIDARE LA NATURA !! E NON SI PUO PREVEDERE LA NATURA !!LA TERRA E QUESTA SE DEVE VENIRE VIENE DA UN MOMENTO ALL’ALTRO !!!! COME DICEVO PRIMA SONO PREOCCUPATO XKè CI SONO STATE GIà SCOSSE IN GIRO PER LA SICILIA IL 27 APRILE !!! E ANCHE UN VENTO DA MORIRE QUINDI PENSO CHE QUALCOSA CENTRI SPERO SOLTANTO CHE TUTTO VADA X IL MEGLIO…E NON SONO ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO CON QUESTI SMS CHE GIRANO PER TUTTA PALERMO !!! NUMEROSI AMICI MI HANNO FATTO LEGGERE L’SMS CON MOLTO PANICO !!! E NON E GIUSTO PERCHè CI SONO DEI BAMBINI NELLA QUALE ENTRANO IN PANICO !!! DICO UNA COSA SIAMO TUTTI SOTTO LO STESSO CIELO E QUINDI SOLO DIO PUO SAPERE E PUO DECIDERE QUELLO CHE DEVE SUCCEDERE NELLA NATURA !!

    39. Non ho parole. Ho fatto il post per smorzare il panico e invece qui si stanno riunendo i creduloni. Mah!

    40. caro tony sino penso che sarai una persona davvero cattiva e nonchè di poco gusto.. spero che domani la terra tremi solo sotto i tuoi piedi.. devi per un attimo rivivere quello che hanno vissuto le vittime del terremoto in abbruzzo, solo cosi forse non ne sono certa riuscirai a capire che cose di questa gravità non si mettono in giro cosi per gioco. ti auguro di crescere e non saolo spero che una prossima volta che ti viene in mente di mettere in giro una cosa del genere rifletterai anche se mi sembra molto difficile. sei una persona immatura e ribadisco cattiva. te lo scrivo con il cuore. e te lo scrive una delle tante persone che ricevendo il tuo stupido messaggio oggi si è allarmata. metti un po di cuore e cervello nella vita perchè se continui cosi nella vita non arriverai molto lontano

    41. Elena penso che dovresti rileggere il post e scusarti perché le cose che mi attribuisci io non le ho proprio scritte (l’SMS non è mio e ho chiaramente scritto che si tratta di cazzate).

    42. signor tony sino, si vergogni per avere scritto un post volto chiaramente a creare allarmismi….. ahahahahaha Scherzo
      e poi dicono che era colpa di Ivana Marchi se qualche imbecile credeva alle sue min…te e pagava per stare tranquille…. mah

    43. signor tony sino, mi scuso per cio che ho scritto.. ma il comportamento giusto in questi casi è cmq quello di evitare che notizie tendenziose come queste possano promulgarsi e creare inutili allarmismi. Perciò la prossima volta a notizie del genere si limiti a farsi 2 risate per i fatti propri ed abbia almeno l’accortezza di segnalare a chi di competenza.

    44. ma li leggete per intero i post, o no?

    45. Beh invece stamattina cè stato il terremoto a Messina!! Come la mettiamo????????

    46. Messina? quale stato? Italia?

      @stalker: riesci a trovare i grafici di cui parla l’articolo? sarebbe interessante.

      @Marco: rifletti tu ti prego. c’è gente che studia da decenni i terremoti. liquidare, senza peraltro dare motivazioni concrete, questi gruppi di studio dicendo che “fa comodo credere che i terremoti non si possono prevedere” ha il sapore della stessa arroganza di chi dice di aver scoperto un segnale precursore senza documentare SERIAMENTE la collettività.

      purtroppo per tutto quello che riguarda la scienza prendere posizioni concretamente è difficile perchè per farlo bisogna essere preparati in materie che effettivamente non sono facilmente comprensibili, se non dopo anni di studio. dire che Giuliani ha torto/ha ragione, senza spiegare scientificamente perchè (quindi cercando obiezioni o critiche sulla sua teoria) è come dire “credo o no al sale portafortuna di Vanna Marchi”.
      tanti saluti

    47. In sicilia ovviamente… Hanno evacuato molte strutture, anche se non è stato molto forte (non so che magnitudine) e dicono di averla sentita anche in Calabria…
      Sicuramente non è un caso…

    48. Oddio ragazzi… io sono terrorizzata!

    49. Andrea non capisco se quel “Messina? quale stato? Italia? ” sia una battuta.. se lo è..è di pessimo gusto.. ma vorrei capire cosa volevi dire.. e cmq è vero..stamattina c’è stato il terremoto proprio qui a messina. non si tratta più del fatto di prevedere o no i terremoti. è accaduto.. non è stato molto intenso ma potrebbe esserci ancora.. più forte..oggi o domani chi lo sa? solo Dio suppongo.. spero solo che non accada il peggio. “ringrazio” chi si prende gioco della paura altrui..non tutti reagiamo allo stesso modo, ricordatevelo..

    50. Ma dite vero?!!i terremoti non si possono prevedere!!queste cose le insegnano alle scuole medie se non addirittura alle elementari!riflettete prima di scrivere cattiverie contro l’autore del post…

    51. sono di nuovo io… grazie tony ieri sera ho dormito nn bene,ma benissimo hai ragione gli sms ke scrivono sono delle vere e proprie CAZZATE! E mi spiace pensare ke le xsone debbano stare male solo x degli stronzi…saluti.. e grazie ancora!

    52. @andrea
      No, l’arroganza è di coloro che sostengono che i terremoti non si possono prevedere attenendosi a dei dogmi scientifici e chiudere così spiragli per una ricerca scientifica…già, la ricerca! Per l’Italia il settore della ricerca non conta…
      Siamo nel 2009 e ancora Galileo non ha insegnato nulla!
      Hai detto che prendere posizione nella scienza è difficile…certo, se non hai un nome nessuno ti ascolta.

    53. Ragazzi nn dovete avere paura xkè come dice tony gli sms sono solo delle cazzate…i terremoti nn si possono prevedere e vi dico di più ogni giorno nel mondo avvengono terremoti,innocui ,ma pur sempre terremoti e se si dovessero prevedere tutti sarebbe la fine!

    54. E’ sa stamattina che tutta Palermo parla di sto presunto terremoto che a quanto pare non c’è stato e sinceramente manco a Messina… ragazzi calmatevi ( e parlo da abruzzese dove pure vivo )
      consultate sto sito e capirete di cosa parlo …

      http://www.emsc-csem.org/index.php?page=current&sub=msg

    55. Jessica ho dei forti dubbi che ci sia stato il terremoto a Messina … prima di diffondere queste notizie documentati …

    56. ma anche se ci fosse stata qualche scossa a messina?
      nel messinese di scosse ce ne sono spessissimo, è notoriamente una zona sismica. non create psicosi e mantenete i nervi saldi!
      @andrea, non credo di riuscire a trovarli, casomai li posto qui.
      ps concordo con la tua tesi, siamo tutti allenatori della nazionale e esprimiamo giudizi e tesi perentorie che sono controverse anche fra chi si dedica allo studio di questi fenomeni.

    57. e vero questa cosa?

    58. Come abbiamo visto ci può essere un margine di errore di alcuni giorni…e poi oggi non è ancora finito!

      E cmq leggete questo:

      Che i fenomeni elettromagnetici associati all’attività sismica possano garantire una promettente linea di ricerca, tale forse da portare ad una previsione dei terremoti, è da tempo convinzione di un piccolo ma agguerrito gruppo di ricercatori. Tra loro i russi Pulinets — che ha avviato le ricerche nel 1994 e pubblicato i primi modelli nel 1998-2000— e Ouzounov, autori recentemente di studi pubblicati su “Physics and chemistry of the earth” (2006), su “Annals of Geophisics” (2007) e relazioni come quella presentata nel dicembre 2008 alla conferenza della American Geophisical Union. Sulle stesse linee di ricerca ci sono fisici americani, cinesi, indiani. E italiani. Ad esempio il gruppo di Valerio Tramutoli, dell’Università della Basilicata e dell’Imaa/Cnr, che nell’aprile 2008 ha pubblicato sul prestigioso “Annals of Geophisics” uno studio sulla rilevazione satellitare dei precursori termici in occasione del terremoto in Umbria-Marche del 1997. Trovando anche in questo caso correlazioni positive.

      http://irpinianelmondo.wordpress.com/2009/04/24/terremoto-abruzzo-il-satellite-aveva-previsto-il-sisma/

      ————

      Queste sono le cose da postare su un blog…

    59. Ancora con questi discorsi pioneristici?
      Non si può gettare nel panico un intero paese per un terremoto ipotizzabile, si rischiano di avere più danni del terremoto stesso.
      Quando mi diranno, la data, l’ora il giorno in cui ci sarà un terremoto e questo si verificherà allora potrò forse credici, logicamente i dati sperimentali dovranno essere riferiti a più di un fenomeno sismico.
      Gli studi sono sempre tanti, vi ricordo che con qualche straccio sporco e dei pezzi di formaggio si potevano far nascere dei topi….

    60. Anche a me è arrivato un messaggio simile due giorni fa, ho provato a dire che era una bufala piuttosto evidente ma dopo ciò che è successo a L’Aquila la gente si lascia trascinare facilmente dal panico (bhe comprensibile, ma basta riflettere: se davvero si potessero prevedere, sarebbero rese pubbliche attraverso tg e stampa.
      Comunque ho letto i commenti a questo post, molti dei quali negativi.. e non capisco sinceramente il motivo.
      Secondo me non è così che si crea l’ allarmismo. Ormai la voce c’è, è diffusa. Tutte le persone che conosco lo sapevano già, per cui non vedo nulla di negativo o che possa ulteriormente allarmare le persone.
      Soprattuto perchè questo blog è abbastanza visitato dai palermitani e in questo modo le voci non possono far altro che sfumarsi e smettere di circolare.

      Comunque commentando il post:
      Uno stupido scherzo di qualche ignorante.
      Davvero non capisco come si fa a mettere in giro certe voci, scherzando con cose SERIE.. motivo per cui hanno perso la vita moltissime persone.
      Indubbiamente meritano di prendersi uno spavento che li faccia letteralmente cagare addosso.

    61. Mi permetto una nota a margine. La discussione innescata dal post mostra secondo me almeno due cose.

      Da un lato il potere dei media: ora in Italia siamo tutti esperti di terremoti! Usiamo con scioltezza termini fino a poco tempo fa sconosciuti come “sciame sismico” o gas “radon”.

      Inoltre, la discussione sul post-terremoto sembra essere diventata del tipo: se sei di destra allora sei convinto che i terremoti non si possono prevedere. Se sei di sinistra invece sei convinto del contrario.

      Pazzesco, ricorda quando c’era in giro il Dott Di Bella: allora la chemioterapia era roba da statalisti-comunisti, mentre curare i tumori con la gazzosa era vera espressione di “libertà”.

      Io, modestamente, lascio questi discorsi a chi ne sa, e mi limito a sperare che il mio paese mi offra garanzie in caso di sisma.

    62. mamma… avete notato ke ci sono moltissime catastrofi? terremoti, peste suina, alluvioni, ora si ci mette pure il vesuvio.. ma secondo voi xkè? c’è una spiegazione credibile??

    63. Io credo che chi passa di qui dovrebbe soffermarsi maggiormente su quello che è scritto nero su bianco e non commentare solamente per lasciare la propria impronta magari con un link o con uno ridicolo post scriptum.
      Lo scopo di questo blog non è sicuramente questo, trovo assurdo accusare Rosalio e soprattutto Tony di avere creato allarmismo ed augurargli che la terra possa tremare solo sotto i suoi piedi.
      Se proprio dovete lasciare un commento qua, per favore siate onesti con voi stessi e con chi scrive qui, leggendo davvero e capendo quello che viene trasmesso.
      Ve lo dico anche come ospite a volte di questo blog, quando scrivo un post, in primis io devo essere capace di farmi comprendere ma voi dovete fare il minimo sforzo di leggere con attenzione quello che vogliamo dirvi.

    64. A chiunque abbia inviato questo sms:sei solo un imbecille perchè stai mettendo in allarme tutta questa gente innocente?Quando lo ho saputo sono diventato bianco.Io non so se crederci o no perchè penso che un terremoto non si possa prevedere però qui c’è puzza di bruciato.Per concludere voglio dire che chiunque abbia mandato questo sms sia soltanto un cretino.Mettere in ansia tutta questa gente.Ma chi ti ci porta?

    65. l’unica cosa che è certa che chi ha mandato questo sms sia soltanto un malato con svariate malattie mentali la stpidità di questa persona è l’epicentro attenzione!!! non fatevi contagiare dalla malattia del pollo non crederete a queste cretinate spero .. lasciatelo sbattere perchè è solo un emerito pollo!!

    66. @ Marco: riguardo gli studi sulle perturbazioni dei campi elettromagnetici, sono d’accordo, è una buona frontiera di ricerca. ma anche lì brancoliamo ancora nel buio

      la ricerca non si conduce solo in Italia, i terremoti li studiano in tutto il mondo. certo in Italia soldi non ne destinano, quindi siamo ancora più indietro rispetto al resto del pianeta (sviluppato). tuttavia questo dipende da noi elettori.

      pienamente d’accordo con “Mr.Wrong”. le boiate che si sentono dire in questi giorni non sono normali. ma si sa, l’italiano medio all’occasione diventa TUTTOLOGO. e allora via a difendere Giuliani senza sapere perchè; o peggio ad andargli contro senza sapere lo stesso il motivo.

      altra nota: purtroppo la politica inquina sempre le questioni importanti. vorrei spezzare una lancia a favore della protezione civile per dire che i soccorsi sono stati veramente tempestivi e che purtroppo l’area colpita è stata piuttosto grande… e qui devo dire che pur ammirando tantissimo Santoro, la puntata di Annozero relativa al terrmoto mi ha disturbato parecchio. come mi ha disturbato parecchio l’intervento di Fava, troppo fazioso e poco concreto.

      ancora una cosa: ai visionari dei terremoti di Messina. in Italia, grazie al cielo, esiste un sito in cui è possibile monitorare i terremoti quasi in tempo reale su tutto il panorama nazionale. la rete è gestita dall’INGV ed è consultabile qui:
      http://openmap.rm.ingv.it/gmaps/rec-big/Index.htm

      come potete vedere, oggi, nessun terremoto misurabile (dunque avvertibile dalla popolazione) nel messinese. checchè ne dica Giuliani

    67. ah altra cosa. ma se la rete di radometri di Giuliani è solo in Abruzzo. come fa a fare previsioni per la Sicilia?

    68. scusa andrea, ma credevo appurato che questa soria degli SMS fosse una grandissaima cazzata e non ho letto da nessuna parte che questi allarmi provengano da lui.
      non lo sto difendendo perchè non ho nessuno strumento OGGETTIVO per valutare e del fare “tuttologia” me ne guardo bene.
      però lascia perplessi la storia della falsa intervista di Giuliani su Byo Blu, con tutto il “giallo” di YouTube che rimuove il video, storia molte testate nazionali hanno riportato, poi smentita sullo stesso sito dello stesso Giuliani come una falsificazione.
      senza polemiche, sono solo un essere curioso e in questa vicenda mi sfugge il bandolo della matassa, da entrambe le parti.
      Bohhhh!!!

    69. tony secondo me coloro che dicono di essere terrorizzati
      ti stanno a prendere per il regal didietro…
      se non fosse così lascia perdere e che peste suina li colga!
      scherzo , non è ancora arrivata, ma ho visto un maiale tossire …

    70. Vi ringrazio per i suggerimenti ma io ho ritenuto opportuno dare così la notizia, con l’SMS che gira e il fatto che sia privo di ogni fondamento.

    71. Ciao,
      Giuliani aveva una rete di sensori per il radon, ma in un’area limitata intorno all’Aquila (qualcuno lo ha perso nel terremoto), QUINDI, da persona intelligente quale mi pare lui essere, escludo a priori che abbia lanciato un qualsivoglia allarme al di fuori della sua zona. QUINDI il messaggio e’ inventato, niente paura e niente rabbia, tanti sono gli idioti in giro.
      Volevo dire una cosa sul prevedere i terremoti. Con le attuali linee di ricerca non si e’ arrivati a nessun risultato (e mi sa proprio che siamo lontani), quindi non e’ affatto da biasimare chi sperimenta cose nuove. Se al mio gatto si rizzassero i peli della coda 24 ore prima del terremoto, io imposterei uno studio sulla ripetibilita’ dell’evento gatto-terremoto: poco importa se AL MOMENTO non ne capisco affatto la ragione.
      Questo lo dico da geologo al mio quasi collega Andrea, che dovrebbe sapere che in geologia si osservano prima i fatti, poi si cerca di darne le spiegazioni, che con i fatti devono appattare, volenti o nolenti: e di errori se ne fanno, eccome.
      Ciao a tutti

    72. a proposito dell’influenza suina, sentite questa :
      “…dicono che si trasmette da uomo a uomo.”
      “…se è così devono essere un po’ maiali !”

    73. @tony:”con l’SMS che gira e il fatto che sia privo di ogni fondamento.” E tu chi sei per dire che è privo di fondamento? Sei un sismologo? Sei un geologo? Pensi che se lo dici tu la gente ti possa credere??

    74. Ma insomma, se proprio ci volete credere !
      Io non ho ricevuto alcun sms, non c’è stata nessuna scossa, ho provveduto a vivere in questi giorni come sempre faccio, e siccome di notizie e disgrazie VERE ce ne sono già tante, come fate ad attaccarvi a quelle che non esistono ?
      E’ facile turbare la mente delle persone, ma non bisogna permetterlo, bisogna essere forti, e occuparsi solo di vivere !
      E se proprio avete tutta questa paura, almeno pregate !

    75. ….cara valentina, concordo in quasi tutto quello che scrivi, tranne il tuo ultimo rigo….prima di pregare spererei nell’istruzione, poi una volta che si sappia leggere scrivere e CAPIRE quello che si legge, ognuno è libero di pregare chi più gli aggrada, se ancora lo ritiene opportuno!

    76. ragazzi sono messinese e onestamente dopo aver letto tt qst notizie mi sto davvero preoccupando,spero cn tutto il cuore k non sia vero!!da una parte c credo xk c sono state in sicilia scosse lievi,come c sono state in abruzzo poki gg prima della catastrofe,dall’altra parte nn c credo xk a qst ora se fosse stata vera una cosa del genere avrebbero fatto evaquare tt i cittadini,xo raga non skerziamo cn qst cose io mi sto mettendo davvero paura!!se avete notizie fate sapere

    77. …cara stalker, quando la gente ha paura, non ha la lucidità per capire,allora non gli rimane che pregare!;)
      (la preghiera è un grande talismano, allontana la negatività e dà serenità )

    78. Tony, ma unn’avisti chiffari?

    79. Ok valentina, ma non credo che sia ancora arrivato il tempo di pregare, è ancora il tempo del ragionare e non farsi allarmare, la fine del mondo la vedo ancora lontana! 😉
      …se questo intendevi per preghiera….ma da come ti conosco leggendoti qui, credo che tu intenda la preghiera in maniera diversa, come qualcosa di profondamente interiore di cui aver quesi pudore. per questo, pur non essendo io credente, ti rispetto profondamente e mi stupisce che in questo frangente tu parli di preghiera.
      con stima
      v
      ps c’è preghiera e preghiera…a volte l’affidarsi può sommare ignoranza a rassegnazione….
      ok ok…scusate!

    80. mi sto cacando addosso,ed anche le mie coinquiline!!!!!
      ho già la borsa pronta davanti la porta,non si sa mai!!!

    81. stalker concordo con te ne dire che ci vuole l’istruzione, perchè spesso la paura e il senso di impotenza di fronte agli eventi nascono solo dall’ignoranza.
      Però l’istruzione non è la sola cosa che può aiutare l’uomo,e non è sempre sufficiente.
      L’essere umano ha bisogno di forza interiore, di speranza, di vedere le cose da una prospettiva più ampia, non limitata alle sue sensazioni.
      E’ in questo ambito, quello interiore, dove la preghiera, la meditazione, possono intervenire per dare la forza a chi non ce l’ha.
      E poi affidarsi al divino che è dentro di noi, non è mai un atto di debolezza, ma di libertà.
      In poche parole, ci prendiamo la responsabilità di noi stessi e di quello che proviamo, senza essere in balia degli eventi esterni e dell’irrazionale.

    82. Anche se mi rendo conto che con tutte queste persone che si stanno c….do addosso, più che la preghiera servirebbe il vaso da notte !

    83. valentina, credo che spesso io e te diciamo cose non troppo differenti, seppur a volte con diversi strumenti e armonizzazioni, variazioni sul tema di uno spartito condiviso…
      .
      anche suonare può essere una grande preghiera, ma bisogna studiare, ricercare…almeno un po’;-)

    84. …altrimenti ci rimettiamo al “destino” confidando nella santuzza di turno….e non mi sto riferendo a te.

    85. io credo che come e successo prima puo succedere nuovamente e soprattutto credo che non dobbiamo sottovalutare la scienza xche se fino ad adesso stiamo scrivendo ognuno con il nostro pc che anni fa serebbe stato impossibile oggi dobbiamo ringraziare chi di competenza non so se crederci o meno ma so che gia in abruzzo era gia stata fatta una segnalazione a rischio ….e poi e successo veramente…..adesso ditemi voi quale e la cosa giusta credere a chi dice che non si puo prevedere o prevenire in ogni caso la nostra salvezza speriamo di ricevere le giuste cordinate x un mondo migliore senza vite sacrificate buona favola a tutti un bacio fabry……

    Lascia un commento (policy dei commenti)