mercoledì 20 set
  • Verso le elezioni del sindaco di Palermo: “Grande sindachello”…

    Elezioni sindaco di Palermo 2012

    Venti di elezioni soffiano forti sulle nostre teste a tutti i livelli: Comune, Regione, Stato. E mentre Fli non stacca ancora la spina a Berlusconi, il Pd non taglia ancora i ponti con Lombardo e nessuno cazza più la randa a Cammarata su Rosalio ci prepariamo alle elezioni comunali del 2012 (o 2011?) con una pagina dedicata (in continuo aggiornamento) ai probabili candidati a sindaco (pettegolezzi inclusi) che schiaccia l’occhio ai reality show. Perché «[…] soltanto uno diverrà sindaco. Come in un reality show, ma qui c’è in gioco il futuro di Palermo…».

    Elezioni sindaco di Palermo 2012

    Palermo
  • 52 commenti a “Verso le elezioni del sindaco di Palermo: “Grande sindachello”…”

    1. si può avere una spilletta con il logo? 😉

    2. genialate!!!

    3. Aggiungerei…

      Fabrizio Miccoli
      31 anni
      Capitano del Palermo

      speranza dei cittadini…

    4. manca la foto di profilo….

    5. 63 anni?
      No grazie!

    6. stefania petyx sindaco subito: non può sbagliare perché ha troppo criticato il sistema attuale, un sindaco donna è giusto provare, la città dovrebbe essere governata da una forza trasversale di tutti i palermitani nell’attesa che si riformino i partiti che non esistono più, un movimento nato ieri o l’altro ieri non è un partito, e necessario che ogniuno di noi si schieri con i giusti.
      auguri a tutti i palermitani ed a Palermo
      W W W Santa Rosalia!!proteggici dai farabutti

    7. Io ho già le idee chiare. Consiglio a tutti di informarsi sulla storia di ogni candidato: chi è, da dove viene, cosa ha fatto e cosa vuole fare.
      Palermo non può sopportare un’altra scelta superficiale dettata solo dal colore politico.

    8. Quella di Pepi, qualora fosse confermata dall’interessato, sarebbe una delle più grandi sfide alla pazienza degli elettori.
      Non perchè gli altri siano stinchi di santo, ma perchè un palese, fazioso e urticante figlio del potere non merita nemmeno di essere condirettore di un giornale che è in declino già di suo.

      Ma poi, su quale base professionale, critica e onesta, baserebbe il suo programma?
      Vi prego, almeno lui rimuovetelo.

    9. sn d’accordo con wkwilson. togliamo almeno pepi per pietà

    10. Credo che sia opportuno chiarire. Questi nomi sono quelli che finora circolano. La pagina è in aggiornamento e se arriveranno smentite o aggiunte interverremo. 🙂

    11. …ma poi tutti 63 anni hanno?!? 😀

    12. “palese, fazioso e urticante figlio del potere” MI PIACE!

    13. A me piacerebbe uno scontro elettorale tra giovani tipo Davide Faraone PD contro Bartolo Sammartino PDL

    14. in queste foto lagalla e vizzini mi fanno paura! brrrrr

    15. Stefania Petix!!!!!!!!!!!!

    16. Peccato che il tennista non si possa ricandidare. Sono sicuro che i palermitani lo rivoterebbero.

    17. E’ necessario qualcuno svincoltato da apparati di partito. Vabbè sto sognando!

    18. BELLA CUMAICCA!
      Sarebbero questi i grandi manager palermitani?
      Nessuna chance di cambiamenti.

    19. Si Tony, poi tutti 63 anni hanno e non capiscono
      anche i suoi figli, neanche la rivoluzione digitale.

    20. Chiedo venia, mi correggo: è necessaria una classe dirigente costituita da manager (sul modello proposto dall’amico Gigi) e possibilmente svincolata da apparati partitici di qualsivoglia colore politico. Ma anche in questo caso, sto sognando!

    21. Zamparini no????

    22. Stefania salvaci tu…

    23. Credo che potrebbe essere incluso Fabrizio Ferrandelli, giovane e in gamba. Orlando, del suo stesso partito, dovrebbe farsi da parte e puntare su un giovane pupillo come il promettente Ferrandelli.

    24. Manca il cane Jo, il lupoide bianco nero che vive nel centro storico, conosce i problemi della città, dal traffico alla munnizza alla mancanza di lavoro e sicuramente può dare un grande contributo per risollevare le sorti di Palermo misera e derelitta dopo la gestione Cammararata & Co… dove per &Co si intendono tutti quelli che l’hanno sostenuto in questi anni, che hanno fatto nomine in Giunta e nelle Aziende o addirittura hanno fatto parte o -come M. Carta che vorrebbe presentarsi come il nuovo che avanza(di culo direbbe qualcuno)- che fanno parte dell’attuale Giunta.

    25. L’assessore Carta? Comunque nessuno di questi mi convince. Il vero dramma è che i politici cittadini sono davvero poco interessanti, giovani e vecchi, dovremmo individuare qualcuno della società civile. La città ha bisogno di altro…

      E poi un altro nome che sicuramente si farà sarà quello di Scoma.

    26. @wkwilson
      credo che la candidatura di Pepi sia largamente conseguenziale all’ammortamento delle spese di acquisto del camper.
      Un 5 posti del genere costa una cifra…

    27. E’ molto vergognoso vedere dei personaggi che ormai hanno fatto il loro tempo . Continuando così non ci sarà mai spazio per il nuovo ed i giovani si disinteresseranno ancora di più della vita politica di questa città , lasciando il nostro futuro nelle loro mani. Io non ci sto e voi ?

    28. Vi rammento,e lo faro’ ancora,assemblea costituente dei MOvimenti civici siciliani giorno 26 e 27 novembre alla facolta’ di economia e commercio di PAlermo.Anche se non aderirete e’ importante conoscere.

    29. Forse non sono aggiornato sulle cose di Palermo ma Davide Faraone non lo mescolerei con tutto il resto.

    30. solo a guardar le foto mi sento male! ma qualche giovane no???????

    31. Al 53,50% dei votanti che nel 2007 hanno “RIELETTO” Cammarata… se avete brutte intenzioni ditelo prima che espatrio!!!

    32. pepi chi???

    33. …. sarebbe bello leggere per una volta un programma collegato ad un immagine.
      ma non la solita “minestra riquariata”.
      sarebbe bello che qualunque candidato rispondesse a domande tipo:
      1) che intenzioni hai con la spazzatura?
      2) gli autobus come li farai funzionare, sapremo super giu quando arrivano alla fermata?
      3) sai che ci sono le prostitute la notte in certi quartieri.. che intenzioni hai?
      4) che intenzioni hai sulle concessioni edilizie?
      5) Mondello ancora con cabine?
      6) Per le scuole ancora cosi fatiscenti o hai un piano?
      7) Per il rilancio culturale hai intenzione di fare qualcosa o restiamo ancora a guardare il mondo?
      8) Sai esiste Internet, il sito del comune lo rifai? e con che servizi?
      9) banda larga e wi fi hai intenzione di utilizzarli?
      10) i tuoi assessori avranno know how specifico?
      11) Lsu, coop sociali ed affini che farai?
      12) per i musei abbiamo intenzione di cambiare gli orari e di migliorare i servizi e la loro immagine?
      … mi fermo qui …. ma se volete continuo!
      sarebbe bello fare un bel listino di 1500 domande a cui il candidato rispondesse con…
      a) ho intenzione di fare questo
      b) lo faccio in questi tempi (anche a fasi andrebbe bene)
      c) la copertura finanziaria per farlo la trovo qui.
      d) se non mi riesce di fare cosi…questo è il piano alternativo
      e) delegherò a questo per farlo

      Io penso che chiunque di noi abbia un pensiero su come affrontare questi problemi… ed allora qualunque nome andrebbe bene per fare il sindaco… il mio , quello di chi legge anche Paolino Paperino… e si voterebbe finalmente un programma e non un volto.
      … e cosi potrebbe avere l’onore e l’onere di salire su un carro e gridare con le lacrime di felicità per la dignità di un popolo che rappresenta “W Palermo e W Santa Rosalia”!

    34. concorde con zelig!
      DAVIDE FARAONE assolutamente (sarà un caso ma avrebbe 36 anni l’anno prossimo…esattamente il contrario dei 63 e quindi esattamente il contrario di quelle teste)

    35. … comunque, alla luce dei loro know how e dei loro percorsi, mi sento di affermare che “u zu’ Tanuzzu ‘u cacuacciularu non farebbe peggio di loro”. PUNTO.

    36. Ci vuole un sindaco dichiaratamente antimafia alla Rosario Crocetta, perchè rimane quello il problema principale,magari uno vicino ad addiopizzo ;certo che un Vizzini sarebbe il colmo,un ritorno al passato clamoroso.Basta ai vecchi senatori da prima repubblica che si sono “pistiati”tutto…

    37. mio padre ha 63 anni è una persona perbene, laureata, nobile (nel senso che lo è di nascita oltre che di animo), non ha bisogno di rubare. Può partecipare al concorso??
      Dove si invia il coupon di partecipazione?? Servono bollini??

    38. stefania petyx sindaco ….fare girare per favore!!

    39. @Daniele Mondello

      Bella idea ma sono preoccupato per le risposte alla domanda numero 3.
      Qualcuno potrebbe non comprenderne esattamente il senso ed inizierebbe a vantarsi raccontando barzellette e bunga bunga…

    40. questa citta’ si e’ ripetuto tante volte
      DEVE ASSOLUTAMENTE RINNOVARSI.
      Non e’ che state mostrando un grande sforzo
      propinando personaggi che ormai non hanno piu’ nulla da dimostrare.
      Ci sono atti,scritti,eventi ed anche frasi e cartelloni ben scolpiti nella mente dei palermitani ,che pesano come macigni.
      In altri post si sono definiti i profili
      ottimali di chi dovrebbe ricoprire prossimamente
      il ruolo di sindaco.

    41. Orlando ha amato questa città quando era sindaco, ha fatto conoscere questa città a tutto il mondo anche a colpi di antimafia, non sono di sinistra e non esiste una sinistra forte da opporsi alla destra che vincerà facilmente le prossime elezioni.

    42. chi bella chiurma chi avi u zu’ luca……cu chisti unn’aviamu unni iri……
      ps.forse metterei faraone e altri sei nuovi…tipo qualcuno alla renzi e con tanto di p….le,il prossimo sindaco di palermo se sara’ bravo dovra’ essere scortato 24 su 24 ore; se e’ uno come questo che abbiamo allora….campa cavallo che l’erba cresce,prossima fermata…..l’inferno.

    43. Escludendo ovviamente Cammarata per incapacità fisica e mentale Orlando per eccesso di megalomania, demagogia e protagonismo, Vizini, perché lui si sarà rifatto una verginità, ma é pur sempre una vergine violata, Musotto che più ci riprova e meno ci riesce, Faraone che da PD non ha speranze….
      Gli unici possibili a questo punto sarebbero Lagalla e Pepi, secondo me.
      Poi ognuno pensi quello che crede.

    44. @UMA,
      oltre a Lagalla e Pepi, propongo Massimo Minutella. Mi sembra che stia facendo bene anche lui. O no??

    45. secondo me pepi sindaco è assolutmante ridicolo, non è credibile è stato servo del sistema ha sposorizzato con il suo giornale cammarta.. forse abbiamo la memoria corta?? … per la galla non saprei esprimere giudizi… di solito per squadrare una persona basta vedere chi frequenta o chi gli gira intorno… qualcuno ha notizie in merito?

    46. stefania petyx sindaco ….fare girare per favore!!

    47. E’ PROPRIO VERO.
      l’80% dei lettori dei blog non capisce quello che viene scritto.
      (e’ risultato da una indagine specifica)

    48. ….bellissimo ” indagine specifica” tipo ispettore derrik? molti non capiscono che ogniuno è padrone di dire ciò che vuole e che molto spesso le cose non dette ma che si capiscono ugulamente sono le più importanti…. perspicace( come una nota pubblicità)potrebbe essere che le indagini sono frutto di domande specifiche a campioni specifici che però spesso non hanno nessuna attineza con la realtà?

    49. Ho avuto la possibilita’ di conoscere tanti politici in questi anni, e vi assicuro che la Citta’ di Palermo…..mai sarebbe in mani migliori che in quelle di Bartolo Sammartino.

    50. IO GIA’HO SCELTO VOTERO DAVIDE FARAONE NON SO XCHE MA VOGLIO DARGLI FIDUCIA MI PIACCIONO LE SUE IDDEE

    51. Lorenzo Grano ti invito a non utilizzare così il maiuscolo (equivale a urlare). Grazie.

    52. […] Chi non sbaglia mai, nemmeno una mossa invece è il nostro Insindacabile uscente, pure quando c’è da sostenere un nominato in qualche pre-reality che si svolge in altra sede, come ad esempio a  Palemmo. Con la vittoria del Ferrandello prende forma per lui un bel posto di assessore nel “grande sindachello” (http://www.rosalio.it/2010/11/11/verso-le-elezioni-del-sindaco-di-palermo-grande-sindachello/) […]

    Lascia un commento (policy dei commenti)