martedì 22 ago
  • Si creano le “long list” per servizi e progetti dei servizi sociali comunali

    Città di Palermo

    Il Comune di Palermo si avvia verso un nuovo sistema di gestione dei fondi da destinare alle politiche e le attività sociali. Con una serie di avvisi pubblicati sul sito istituzionale parte la fase di creazione degli albi dei soggetti accreditati e delle “long list” per le collaborazioni specifiche per progetti.

    In particolare sono stati pubblicati quattro avvisi di cui tre sono mirati all’accreditamento di soggetti privati che possano fornire servizi in convenzione ed il quarto invita invece gli enti privati ad inserirsi nella “long list” degli enti con cui il Comune progetterà interventi sociali mettendo a disposizione circa un milione di euro.

    Mentre i primi tre avvisi, quelli per l’accreditamento, sono “aperti” e non hanno alcuna scadenza per ultimo è prevista la scadenza del 31 gennaio prossimo.

    Palermo
  • 2 commenti a “Si creano le “long list” per servizi e progetti dei servizi sociali comunali”

    1. Ancora un passo verso una Palermo migliore.

    2. Mi Piace

    Lascia un commento (policy dei commenti)