lunedì 23 ott
  • Pulizia dei rifiuti al Ponte dell’Ammiraglio

    Ponte dell'Ammiraglio

    È stato realizzato in questi giorni un intervento congiunto tra Rap e Coime per rimuovere i rifiuti lasciati sotto e attorno il Ponte Ammiraglio. Sono stati rimossi diversi quintali di rifiuti di ogni genere, dalla vegetazione, ai materassi, al pentolame, ai resti di bivacchi.

    Complessivamente sono stati 16 gli operai che sono intervenuti, coadiuvati da un trattore e da una pala meccanica.

    Dopo quest’opera di ripulitura, l’area attorno al ponte sarà ulteriormente oggetto di interventi di bonifica e sistemazione che riguardano sia la parte verde, con la messa a dimora di nuove piante, sia i marciapiedi di cui è previsto il ripristino.

    Palermo
  • 4 commenti a “Pulizia dei rifiuti al Ponte dell’Ammiraglio”

    1. Sono gli zingari a bivaccare sotto quel ponte, ed usano gli alberelli come appendipanni.

    2. devono recintare, murare, chiudere il giardino. A Palermo è impossibile lasciare aperta un’area verde senza che qualcuno ci butti qualcosa. Recintate quel meraviglioso ponte, così forse le fogne che scorrazzano nei dintorni torneranno nell’oreto.

    3. Secondo me, per mantener pulita un’area non e’ necessario chiuderla al pubblico, basta che venga ripulita regolarmente e frequentemente, diciamo almeno un paio di volte al mese, non un paio di volte al decennio come avviene oggi.
      Pulire piu’ spesso per pulire meno, cosi’ dice la saggezza popolare.
      Altrimenti, se la recintassimo per non sporcarla, diverrebbe come i salotti di quelle case che, per non sporcarli, sono perennemente con le porte chiuse e le serrande abbassate. Cosi’ non si sporcano, e’ vero, ma neanche si godono.

    4. Quoto assolutamente david.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Pulizia dei rifiuti al Ponte dell'Ammiraglio, 5.0 out of 5 based on 1 rating