domenica 22 gen
  • 23 anni fa l’attentato a Giovanni Falcone

    23 anni fa Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Rocco Di Cillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani vennero uccisi con l’esplosivo sull’autostrada per Palermo all’altezza dello svincolo di Capaci.

    Oltre 40 mila studenti provenienti da tutta Italia e un centinaio di ragazzi provenienti da Europa e Stati Uniti parteciperanno alla manifestazione Palermo chiama Italia organizzata dalla a href=”http://www.fondazionefalcone.it/” target=”_blank” title=”Sito della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone”>Fondazione Giovanni e Francesca Falcone, in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente del Ministero dell’Istruzione. Palermo sarà collegata a sei piazze di altrettante città (Milano, Gattatico, Firenze, Napoli, Rosarno e Corleone).

    Nell’aula bunker dalle 9:30 alle 12:30 si terrà la cerimonia istituzionale alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del presidente del Senato Pietro Grasso, del Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, del Sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone, del procuratore nazionale antimafia Franco Roberti, della Presidente della Commissione Antimafia Rosi Bindi, del presidente della Corte dei Conti Raffaele Squitieri, del vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini, del presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati Rodolfo Maria Sabelli, del presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Carlo Smuraglia e della professoressa Maria Falcone.

    Ci saranno iniziative (spettacoli teatrali, letture, seminari, mostre, concerti) a piazza Politeama e nell’omonimo Teatro, al Teatro Massimo, in Via D’Amelio e sotto l’Albero Falcone, in via Notarbartolo.

    Alle 15:45 partirà il corteo della memoria da via M. D’Amelio e alle 16:15 partirà il corteo dall’aula bunker. I cortei si riuniranno all’albero Falcone (via Notarbartolo) alle 17:30. Alle 17:58, l’ora della strage di Capaci, si celebrerà il momento solenne del Silenzio eseguito dal trombettiere della Polizia di Stato.

    Alle 17:58 si osserverà un momento di raccoglimento e di silenzio.

    Sono previste manifestazioni in tutta Italia.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)