sabato 25 giu
  • Carabinieri

    62 arresti a Palermo e provincia, due boss ottantenni al comando: i nomi

    I Carabinieri del Gruppo di Monreale e del Ros hanno effettuato 62 arresti nei mandamenti di Villagrazia-Santa Maria di Gesù, a Palermo, e quello di San Giuseppe Jato. A capo delle due zone ci sarebbero due boss ottantenni, Mario Marchese e Gregorio Agrigento. Le estorsioni sembrano rimanere una delle principali attività.

    Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono per Gregorio Agrigento, Antonino Alamia, Ignazio Bruno, Onofrio Buzzetta, Pietro Canestro, Giovanbattista Ciulla, Giuseppe D’Anna, Sergio Denaro Di Liberto, Giovanni Di Lorenzo, Andrea Di Matteo, Antonino Giorlando, Giuseppe Giorlando, Giovanni Battista Inchiappa, Umberto La Barbera, Giovanni Battista Licari, Tommaso Licari, Domenico Lo Biondo, Andrea Marfia, Pietro Mulè, Tommaso Pipitone, Erjon Prendi, Nicola Rinicella, Giuseppe Riolo, Giuseppe Serbino, Girolamo Spina, Giuseppe Tartarone Buscemi, Salvatore Terrasi, Girolamo Vassallo, Antonino Adelfio, Filippo Adelfio, Antonino Capizzi, Benedetto Capizzi, Pietro Capizzi, Salvatore Maria Capizzi, Antonio Carletto, Pietro Di Blasi, Stefano Di Blasi, Fabrizio Di Costanzo, Francesco Di Marco, Gaetano Di Marco, Fabrizio Gambino, Alfredo Giordano, Giuseppe Greco, Antonino Macaluso, Mario Marchese, Giovanni Messina, Antonino Pipitone, Santi Pullarà, Gregorio Ribaudo, Mario Taormina, Giovanni Tusa.

    Ai domiciliari vanno invece Vincenzo Adelfio, Salvatore Di Blasi, Gaspare La Mantia, Girolamo Mondino, Nicolò Salerno, Ettore Raccuglia, Giuseppe Corsale, Vincenzo Ferrara, Marco La Vardera, Sebastiano Andrea Marchese, Saverio Zinna.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.