lunedì 29 mag
  • Ismaele La Vardera si candiderà a sindaco

    Il giornalista Ismaele La Vardera, 23 anni, ha annunciato con un video la candidatura a sindaco di Palermo.

    La Vardera, che è inviato de Le Iene (Italia Uno), aveva detto in passato di non volere correre per la poltrona di sindaco. Verrà sostenuto da comitati civici e associazioni.

    Speciale elezioni sindaco di Palermo.

    Palermo
  • Un commento a “Ismaele La Vardera si candiderà a sindaco”

    1. Sig, La Vardera, come prima cosa le faccio i complimenti per il coraggio, sia di aver ammesso l’errore di spronare gli altri senza mettersi in gioco in prima persona, un buon condottiero, sprona si gli altri, ma lo fa mentre corre verso l’obiettivo da raggiungere; sia per la scelta di candidarsi, così giovane, così appassionato, così serio. Però oltre al bel video che ha girato, visto che si avvale così bene di questi strumenti tecnologici di informazione, perché non fa un video girando per la città, evidenziandone i problemi, e proponendo le soluzioni concrete che ormai da troppi anni sono disattese e incomprensibilmente inattuate? Le faccio un esempio, aspetti un autobus in una fermata di periferia, chessò verso via Villagrazia, o verso san Lorenzo, guardi i tempi che impiega un “cristiano” normale a partire da casa per arrivare a piazza Politeama. Oppure vada davanti ad un negozio del centro, dove è attiva la ZTL, e stia li per diverse ore con la telecamera, per testimoniare quante persone girano a fare acquisti.
      Nemmeno io lo so fare il sindaco, ma come dicevano i nostri nonni “nuddu nasci ‘nsignatu”, quindi se dietro di lei ci sono delle associazioni, delle liste civiche che “muovono questa città” fateci vedere cosa fareste di concreto e di serio per rianimare la morente città di Palermo, senza fare come il M5S per le firme, ma senza fare come tutti gli altri con demagogia e slogan altisonanti o belle parole.
      Grazie.
      Palermitanamente suo

    Lascia un commento (policy dei commenti)