mercoledì 26 lug
  • 393esimo "Festino" di Santa Rosalia

    Presentato il 393esimo “Festino”

    È stato presentato il programma del 393esimo Festino di Santa Rosalia.

    Gli eventi andranno da lunedì 10 luglio al 15 con la tradizionale sfilata del carro il 14. Il Festino sarà dedicato al tema della leggerezza.

    L’organizzazione è stata affidata per il terzo anno consecutivo ad Agave Spettacoli con la direzione artistica di Lollo Franco.

    PROGRAMMA

    LUNEDÌ 10 LUGLIO

    CHIESA ALLA MARTORANA
    ore 18:15 – Il sapore della polvere di Giuseppe Di Piazza con Lollo Franco – Musiche di Ruggiero Mascellino e Marco Betta.

    PORTA FELICE
    ore 19:00 – Flash mob La peste arriva a Palermo ideato e curato da Sergio Benanti e Angela Macagnino.

    PIAZZA BOLOGNI
    ore 20:30 – Incontri d’autore La Peste a Palermo – Le epidemie di peste dal ‘400 al ‘600 e le esperienze del protomedico Ingrassia Curato dal giornalista Mario Pintagro.

    ore 21:15 – Triunfi e muttetti La Signura di Palermu; regia Davide Morici – Compagnia Cialoma Arte Mediterranea di Palermo.

    PIAZZA MARINA
    ore 22:30 – Esibizione del gruppo folkloristico Kore.

    MARTEDÌ 11 LUGLIO

    CHIESA DI SAN MATTEO SUL CASSARO
    ore 18:00 e ore 21:00 – Canto della Santuzza di Lucina Lanzara Oratorio per cori e voci recitanti in italiano, siciliano e inglese.

    PIAZZA BOLOGNI
    ore 18:30 – Storia di Rosalia e Rita di Angelo Sicilia – Laboratorio teatrale-spettacolo di Pupi Siciliani per i più piccoli in collaborazione con i ragazzi del D.D. Nicolò Garzilli.

    ore 20.30 – Incontri d’autore È leggerezza curato da Andrea Cusumano, assessore alla Cultura. Un intervento ispirato ad Italo Calvino, con la partecipazione del musicista Giuseppe Lomeo. A seguire Concerto del Complesso Bandistico Cav. M. Cascino – Città di Palermo di Gaetano Bonadonna.

    PIAZZA MARINA
    ore 19:00 – Gara tastata di babbaluci.

    ore 22:30 – Esibizione del gruppo folkloristico La Cordella.

    MERCOLEDÌ 12 LUGLIO

    PIAZZA BOLOGNI
    ore 17:00 – Laboratorio per bambini curato da Palermo Bimbi. Una nuvola di pensieri e di carta creata dai bimbi che raccontano di S. Rosalia.

    ore 20:00 – Incontri d’autore Una storia ritrovata, la vita di Santa Rosalia e le vicende sul ritrovamento e riconoscimento delle Reliquie a cura di don Gaetano Ceravolo Reggente Santuario Santa Rosalia Montepellegrino e del professor Girolamo Mazzola, paleografo. A seguire La Santuzza e la Palermo colombiana Cancion de Sanaciòn in honor de Santa Rosalia omaggio dell’autore Harold Mauricio Vargas Ardila e della comunità di Palermo Huila, Colombia, documentario.

    ore 22:00 – Rosalia in Piazza a cura di Stefano Piazza. Video racconto del Festino attraverso le parole dei palermitani. A seguire Esibizione del gruppo “Cuori siciliani” di Andrea Mancuso.

    CHIESA DI SAN MATTEO SUL CASSARO
    ore 18:00 e ore 21:00 – Canto della Santuzza di Lucina Lanzara Oratorio per cori e voci recitanti in italiano, siciliano e inglese.

    PIAZZA PRETORIA
    ore 21:00 e replica ore 21:45 – Compagnia Palermo in Danza; coreografie: L. Zachar, V. Sundby, A. Damiani, A.Cascioli; video Mapping a cura di PlasMedia.

    PIAZZA MARINA
    ore 22:00 – Concerto del gruppo musicale Lassatiliabballari. A seguire Dario Caminita con musica tradizionale rivisitata in chiave moderna con un mix anni 80/90.

    GIOVEDÌ 13 LUGLIO

    CHIESA DI SAN MATTEO SUL CASSARO
    ore 12:00, ore 18:00 e ore 21:00 – Canto della Santuzza di Lucina Lanzara Oratorio per cori e voci recitanti in italiano, siciliano e inglese.

    PIAZZA BOLOGNI
    Infiorata: dal primo pomeriggio sarà possibile ammirare un quadro raffigurante Santa Rosalia effettuato con tecnica infiorata a cura di Angela Macagnino con la collaborazione di Giovanni Brancato.

    ore 18:00 – Laboratorio per bambini sul tema del linguaggio simbolico dei fiori. Progetto di Angela Macagnino.

    ore 21:30 – Esibizione del gruppo folkloristico I Cariddi diretto da Tobia Rinaldo.

    PIAZZA MONTE DI PIETÀ
    ore 19:00 – Triunfu a Santa Rosalia della Compagnia Cialoma Arte Mediterranea di Palermo.

    CHIESA SAN GIUSEPPE DEI TEATINI
    ore 20:00 – Concerto del coro Pontis Mariae (direttore Tony Caronna, soprano Haydee Dabusti).

    PIAZZA MARINA
    ore 22:00 – Esibizione del gruppo musicale Malarazza.

    VENERDÌ 14 LUGLIO

    PIANO DI PALAZZO REALE
    Palermo è Rosalia, Rosalia è Palermo, un’operina teatrale, una favola in musica che trae spunto dalla storia di Santa Rosalia. Cenni storici e testimonianze si intrecciano con la tradizione del “Cunto”, un sapiente impasto di musica popolare e musica colta. Un evento di forti ed intense suggestioni e di profondo impatto mediatico. Uno spettacolo tra terra e cielo. Installazioni, scenografie volati, azioni coreografiche, effetti speciali e multimediali capaci di coinvolgere il pubblico a 360°. Attori – cantanti: Lollo Franco, Giusi Cataldo, Roberta Azzarone, Nicola Franco, Claudio Levantino, Federica Neglia, Alessio Scarlata. Performance acrobatica aerea: Sonics. Direttore creativo: Alessandro Pietrolini. Musicisti: pianoforte/fisarmonica: Ruggiero Mascellino – pianoforte e voce: Micol Caronna – percussioni: Salvo Compagno – chitarre: Simone Ferrara – sax: Gaspare Palazzolo – batteria: Gabriele Palumbo – basso: Marco Spinella. Danzatori: Simona Bonanno, Giorgia Di Cristofalo, Fabrizio Di Franco, Laura Lopiano, Federica Riccobono, Francesco Russo, Federica Tarantello, Michelle Vitrano, Viviana Buzzotta, Natalie Chifari, Noemi Crocilla, Marica Galbo, Martina Petrigno, Eliana Pirrello, Sefora Sancarlo, Cinzia Tartamella, Beatrice Ballarò, Claudia Giacalone. Regia: Lollo Franco e Santina Pellitteri Franco. Musiche: Ruggiero Mascellino. Costumi: Davide Padiglione. Scenografie: Lollo Franco e Davide Padiglione. Movimenti coreografici: Stefania Cotroneo. Luci e Fonica: Emanuele Noto. Assistente: Emilia Gagliardotto. Sarte: Palida Ratchatakulaporn e Anna Maria Aiello.

    SABATO 15 LUGLIO
    ore 19:00 – Solenne Processione cittadina dell’Urna contenente le sacre reliquie di Santa Rosalia. Itinerario: corso Vittorio Emanuele, Quattro Canti (canto del Te Deum e affidamento alla Città; sparo di carta colorata), piazza Marina (accoglienza alla Santuzza da parte del Coro delle voci bianche del Conservatorio V. Bellini di Palermo, diretto dal M° Antonio Sottile e Messaggio dell’Arcivescovo alla Città. Ritorno della processione per corso Vittorio Emanuele, Quattro Canti, via Maqueda, discesa dei Giovenchi, piazza S. Onofrio, via Panneria, piazza Monte di Pietà (sosta dinanzi alla prima edicola votiva dedicata alla Santuzza), via ludica, Via Gioiamia, Via M. Bonello e rientro in Cattedrale dal sagrato. Apre la processione la Banda musicale Mediterranea Città di Palermo del M° Agostino Consagra. Segue l’Urna dall’uscita sino a piazza Marina il Complesso Bandistico “Cav. Michele Cascino” e al ritorno la Banda Musicale “Antonio Marinuzzi” – Città di Palermo dei Maestri Giovanni e Salvatore Bottino.

    Ore 22:30 – Spettacolo pirotecnico nel sagrato della Cattedrale.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)