domenica 18 nov
  • Come alternativa ad Halloween la "sfilata dei santi"

    Come alternativa ad Halloween la “sfilata dei santi”

    Ieri sera ha percorso una parte del centro storico la “sfilata dei santi”, proposta alternativa ad Halloween organizzata dall’associazione “Regina Coelorum”. I partecipanti si sono vestiti come un santo «per scongiurare il pericolo che feste di altre culture possano distruggere le nostre più importanti tradizioni».

    I gruppi, le comunità e le confraternite che ruotano attorno di Decollati si sono i mesi e hanno dato libero sfogo alla loro creatività per rappresentare al meglio i beati, studiando attentamente anche per realizzare l’abito giusto che li potesse raccontare al meglio.

    Quella di ieri è stata la seconda edizione.

    Palermo
  • 7 commenti a “Come alternativa ad Halloween la “sfilata dei santi””

    1. Ottima iniziativa

    2. Mi sembra un’ottima alternativa per coltivare le nostre radici, non lasciandoci colonizzare totalmente dalla cultura anglosassone, pur degna di rispetto, ovviamente…

    3. In entrambi i casi si tratta pur sempre di celebrazioni di cattivo gusto in cui tocca travestirsi da personaggi di fantasia

    4. Giustissimo, condivido.

    5. Ottima iniziativa rappresentare la vita di persone straordinarie eppure tanto umili come quelle di San Francesco, Santa Teresa d’Avila, San Benedetto, Sant’Agostino, Santa Ildegarda, San Giovanni Bosco.

    6. Bravo Palermo. Non vi accetare i nostri tradizioni stupidi e cretinaginosi. Qua in America, spendiamo miliardo di dollari ogni cazzo di anno a questi stupidaggini. I vostri tradizioni hanno un valore piu di quello per sicuro. Quest idea mi piace tantissimo. Forza Palemmo!
      Baci da Minnesota, USA.

    7. Finalmente la straordinaria Sicilia da un grande esempio a questa Europa americanizzata, senza offesa per il popolo statunitense.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.