10°C
giovedì 27 gen
  • Lettera aperta del sindaco a pochi giorni dall'inizio dell'anno scolastico

    Coronavirus, il Tar boccia Orlando sulla chiusura delle scuole

    Il Tribunale Amministrativo Regionale ha sospeso l’ordinanza del sindaco di Palermo Leoluca Orlando sulla chiusura delle scuole dal 14 al 16 gennaio, disposta per l’ondata in corso di Coronavirus.

    Il ricorso era stato presentato dall’avvocato Fabrizio Dioguardi per conto di una trentina di genitori di studenti.

    Il Comune non potrebbe intervenire sull’attività scolastica in stato di emergenza sanitaria diversamente rispetto a quanto attualmente stabilito dalla legge statale, alla cui competenza appartiene la gestione dell’emergenza epidemiologica trattandosi di “profilassi internazionale”. La Regione aveva rinviato di tre giorni il rientro in aula ma agendo sul calendario scolastico, su cui ha competenza.

    L’udienza nel merito è stata fissata per il 10 febbraio 2022. Da lunedì si tornerà a scuola.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram