lunedì 20 nov
  • Sarò meno “spigoloso”

    Qualche lettore più attento si sarà accorto che da qualche giorno non ho scritto nessun nuovo post della serie “spigolature delle elezioni comunali”. Non si tratta di una dimenticanza e tante sarebbero le cose da scrivere! Eppure non l’ho fatto e vi dico fin da ora che non posterò come autore parlando di politica da qui al 14 maggio. Non scriverò di politica da autore semplicemente perché sono coinvolto nella campagna elettorale online di uno dei candidati alle prossime elezioni.

    Ho riflettuto parecchio sulla pubblicazione di questo post che, forse, costituisce un eccesso di scrupolo. Da un punto di vista del format del blog Rosalio nulla mi vieterebbe di pubblicare riflessioni politiche, neanche nella mia attuale condizione. Ciascun autore di questo blog è libero di postare ciò che ritiene più opportuno su tutto ciò che riguarda la città di Palermo; nella sua coralità Rosalio rimane un blog non schierato e non aderente strettamente all’opinione del suo singolo autore, ospite o commentatore. Ciò nonostante ho deciso liberamente di procedere nel modo che vi ho già detto, anche per stroncare eventuali insinuazioni sul nascere. Parlerò di queste elezioni talvolta sul mio blog personale.

    Credo che questo post vi fosse dovuto per motivi di trasparenza.

    Rosalio
  • 44 commenti a “Sarò meno “spigoloso””

    1. Voglio essere “spigolosa” io ma questa volta nei tuoi confronti….MA PICCHI’? Se è x il bene di Rosalìo lo capisco…xrò sono soprattutto le disquisizioni sull’argomento politica che animano questo blog!!! Ripensaci…a tal proposito ecco un accenno (di uno dei maggiori quotidiani on-line)fresco fresco su i nostri due candidati a sindaco 😉http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2007/03_Marzo/29/sondaggio_mannheimer_sindaci.shtml

    2. ..beh un blog che ha come titolo “Rosalio il blog della nuova Palermo” chissà perchè mi fa venire in mente lo slogan del Sig Cammarata Diego.
      A proposito “La nuova Palermo” è anche il titolo di un “molto corposo” opuscolo che pochi giorni circola al Comuna di Palermo con tanto di logo della “Città di Palermo” (quindi a spese delle casse comunali) dove sempre il sig. Cammarata illustra quanto fatto in “questi splendidi 5 anni” (lo dice lui) e quello che dovrà essere fatto.
      Spigolature? Coincidenze? Pubblicità elettorale occulta? …fate voi

    3. Effettivamente a sti banner rosalian-elettorali gli dovrebbe dare più movimento e più intercambiabilità sig Siino.
      Che dice?

    4. Forse dovresti informarti tu …questo non è “informapalermo” ma un nuovo libro più che opuscolo che porta il titolo dello slogan del sig Cammarata

    5. Bene Totò appoggia anche tu la campagna da me medesima promossa dal titolo: “Tony niente SCRUPOLI più SPIGOLATURE” 🙂

    6. Curioso di scoprire cosa si cela dietro il dominio sindacorlando.it ho scoperto una cosa fantastica.
      C’è un messaggio in 4 lingue (Italiano, inglese, francese e spagnolo) che comunica a tutti che il dominio è riservato.
      Prendo spunto da questa comunicazione per domandare a Leoluca Orlando perchè questo sito come il suo sito elettorale sono pubblicati in 4/5 (!!!!!) lingue? Vuole fare vedere a tutti quanto è colto? vuole fare un po’ il gradasso? Qualunque sia la risposta, le consoglio però di curarne i contenuti, perchè trovare un messaggio in inglese, invece che nella lingua straniera che ci si aspetterebbe di trovare, mi conferma quanto Lei sia presuntuoso. Un motivo in più per non votarla.

    7. a me non importa un fico secco di questi arraffasoldi di politici italiani che abbiamo. altro che spigolature e pubblicità occulta… ci svuotano le tasche da anni e se ne vanno in giro col sorriso, pubblicizziamoli anche!

    8. frequento da poco questo blog e ancora meno ho commentato i post pubblicati. ma in questi giorni non ho perso occasione per leggere sia i post che i commenti. Senza dilungarmi più di tanto credo che siate affetti da una feroce mancanza d’identità che vi sta divorando. Se ponete attenzione i commenti non sono mai dei commenti sono delle aggressioni che se in molti casi vanno benissimo (vedi i commenti all’ultimo post di francesco mangiapane), in altri denotano ben altro… ora mi fermo forse mi sono arrogato di un intervento che non mi compete, ma invito Rosalio a riflettere su questa mia riflessione e a considerare l’opportunità di prendere delle misure in merito.

    9. bravo tony! ma quanto sei trasparente e preciso?! very good

    10. Io approvo questa decisione e mi complimento con Tony per questo “eccesso di scrupolo”, soprattutto alla luce degli ultimi fatti accaduti proprio su Rosalio…dove ogni spunto diventa un pretesto per parlare di politica in toni, spesso, poco civili e, ancor più spesso, addirittura fuori luogo. In più, scriverei a caratteri cubitali sull’homepage del sito che
      “nella sua coralità Rosalio rimane un blog non schierato e non aderente strettamente all’opinione del suo singolo autore, ospite o commentatore.”
      Nessuna polemica, lo dico semplicemente perchè la libertà di ognuno di noi (anche quella di espressione politica) termina nell’esatto momento in cui comincia quella altrui. Ed il rispetto reciproco è alla base di ogni scambio e di ogni interazione umana, siano essi reali o virtuali.

    11. Per Alberto: Guarda che Orlando non ha certo bisogno di quesi mezzucci per mostrare di essere un uomo colto, diciamo che è una cosa risaputa. Sia gli amici che i nemici ne sono a conocenza. Un errore su un sito può verificarsi. Lo accusi di essere presuntuoso, può darsi che lo sia, ma di certo non più del nostro Sindaco uscente, tanto per farti un esempio rileggiti i famosi manifesti rossi che hanno invaso Palermo nei mesi scorsi e poi fatti quattro risate, perchè sono meglio delle barzellette.
      Un saluto

    12. Francesca,
      sui manifesti rossi posso concordare sul fatto che le modalità sono errate e assolutamente criticabili ma per i contenuti, vi ricordo che sono titoli di giornali nazionali …
      come la Repubblica assolutamente di sinistra !

    13. Neutrale …come la Svizzera…e a me per inteso la Svizzera sta proprio sulle palle!!Nessuna vena polemica nei tuoi confronti Tony, anzi è pregevole il tuo volere ergerti super partes, ma io ritengo che il confronto, il dibattito sia il sale della democrazia…e lo dico da elettrice del centrosinistra…ben venga in un blog su Palermo un dialogo in termini anche di posizioni contrastanti. La politica per forze di cose è il naturale asse di convergenza di una città, attorno a cui si dipanano vita sociale, cultura, economia, arte. Mica possiamo disquisire solo di arancine e cannoli!!!! Che tu scriva o meno, da insider, sulla campagna in corso non mi sconvolge nè mi fa ricredere della tua coerenza: libero tu di scrivere quello che ritieni opportuno, libera io di criticare quello che tu ritieni opportuno scrivere. E’ la democrazia, bellezza!

    14. Isola 81 credo che il dibattito ci sarà comunque perché si parlerà di politica e anche i candidati faranno dei post. Ti assicuro che non temo le critiche, anzi i vostri commenti rendono la mia decisione un po’ traballante (avrò fatto bene?). Però non tornerò indietro. 🙂

    15. I manifesti rossi a me piacciono, ma molta gente di fuori ha trovato l’ennesimo pretesto x prenderci in giro. esempio: belli i manifesti, certo che però i VOSTRI soldi potevano spenderli per tappare le buche delle strade.

    16. Beh, in effetti…

    17. giusto..non tornare indietro.
      Non posso fare altro che registrare una grande onestà intellettuale nella tua scelta.
      Bravo siino.
      io sono di sinistra, quella sinistra molto di sinistra… e mi piacerebbe vedere le persone di sinistra o di Sinistra essere onesti intellettualmente proprio come te.

      ora non ti montare la testa…
      perchè per me sei e sempre rimarrai il tizio con la mano sul cuore accanto a Giafranco Fini!
      😀

      alla prossima

    18. leggo da poco Rosalio e non mi sembra così imparziale…non so, a parte lo slogan che potrebbe benissimo essere una casualità, guardate anche i post precedenti.Si parla di entrambi i candidati per par-condicio (o per finta imparzialità), ma poi la nota positiva viene sempre sottolineata su Cammarata.come nel post dei sondaggi effettuati…uno vedeva vincitore cammarata,uno orlando e chi c’era nel titolo del post con tanto di immagine e risultati sondaggio?Cammarata.Mah.
      qual’è il sito che è stato visto più di malocchio fra i due?orlando…

      a voi le conclusioni

    19. @ tony
      secondo me la tua è una scelta sbagliata… il bello di Rosalio (e dei blog) è potere scrivere le proprie opinioni, liberamente…
      @ nadia
      perché Rosalio dovrebbe essere imparziale? dove sta scritto?

    20. Rosalio è un blog di destra. Nulla di male, per carità, ma è una cosa lapalissiana ed è sgradevole la finta imparzialità.

    21. di cammarata sei vero? meno male che non voto a palermo altrimenti forza orlando

    22. Scusate, ditemi se ho capito bene: Siino lavora per un candidato e quindi, per onestà intellettuale, ha deciso di dirlo e di non scrivere più di politica su Rosalio. Questo vuol dire che Rosalio non parlerà più delle elezioni di Palermo? O è solo Siino che non ne parlerà più?

    23. bah, non mi pare che Enia, per fare un nome di un autore molto letto e apprezzato, sia proprio di destra… forse è anarcoide, ma di destra sicuramente no…

    24. E’ da mesi che si parla di mister sorriso ,di Grande Palermo,di politica spettacolo,di politica marketing,ora che si potrebbero conoscere il programma e le idee dell’altro candidato,Costa,non si scrive piu’ di politica?
      Ammesso che finora si sia parlato di vera politica.

    25. Gigi…è giusto che Rosalio sia imparziale politicamente…è il blog dei Palermitani, che può dare la voce a tutti quelli che vogliono alzarla un pò o farla sentire sottovoce…per quanto riguarda Costa, ha accettato di rilasciarmi una intervista per il mio blog…sarà pubblicata prossimamente e mi piace godere dell’esclusiva…già ho pubblicata quella dell’avvocato Pivetti, candidato al consiglio Comunale. Il mio sogno è convincere anche quelli di altri partiti, destra o sinistra…Anche se sono di destra e voterò per la lista di Vizzini…Ma Rosalio lo vedo come un blog palermitano policromo…mi sbaglio?

    26. Rosalio sarà policromo, pure polimorfo e magari biforo nonchè monomero…ma non mi pare “bello” che venga utilizzato da taluni, anzichè per dare un qualsivoglia contributo di idee e di proposte alla “piazza”, solo come veicolo per dare visibilità a siti personali o per renderci partecipi delle loro espressioni di voto.

    27. Liberi tutti di avere la propria opinione. A me pare che Rosalio sia un ottimo luogo di discussione e finora ho registrato massima correttezza “istituzionale”.

    28. Concordo con Roberto. Vota la trippa; aggiungerei poliedrico nonchè monogamo.

    29. Il 13 Maggio 2007 si svolgeranno le tanto attese elezioni comunali, Fascio e Martello attento collezionatore di volantini elettorali, ha deciso di lanciare un divertentissimo sondaggio, ” VOTA LA FACCIA DA CA…NDIDATO” eleggi il volantino elettorale o il politico più simpatico tra i candidati a Sindaco, Consigliere e Consigliere di Circoscrizione. Il sondaggio avrà la durata di una settimana ogni 10 candidati, divisi tra 2 a Sindaco, 4 consiglieri comunali e 4 di circoscrizione. Ovviamente l’iniziativa non appoggia alcun candidato ma viene proposta come puro momento di svago.
      ORE 02:13 DEL 01/04/2007 AGGIORNAMENTO SUL REGOLAMENTO: I CANDIDATI RESTERANNO FINO AL 13 MAGGIO E VERRANNO AGGIUNTI DEI NUOVI CONCORRENTI GIORNALMENTE, CHI ALLA DATA DEL 13 MAGGIO AVRA’ PRESO IL MAGGIOR NUMERO DI PREFERENZE DIVERRA’ PER UN GIORNO SINDACO ONORARIO DI FASCIO E MARTELLO, MENTRE I PRIMI 13 TRA CANDIDATI PER IL CONSIGLIO COMUNALE E CONSIGLI DI CIRCOSCRIZIONE FORMERANNO UNA GIUNTA DI 13 ASSESSORI ONORARI.
      Ciao Ravazzata

    30. miiinc#ia ideona!

    31. bruciate le schede ed emigrate

    32. ehm le tessere…

    33. Scicchigno è
      MI-CI-DIA-LE

    34. Chiunque venga eletto, spero che abbia VERAMENTE voglia di fare qualcosa e che ami VERAMENTE questa città. Per mettere tutti d’accordo nei commenti propongo la soluzione proposta su questo link:
      http://club.giovani.it/incontenibile/item/stigghiola-camp-a-carini-pa

    35. Nadia lo “slogan” di Rosalio è «…a Palermo pure io!». I manifesti sono delle parodie e se ricarichi la pagina vedrai che sono tre. Purtroppo il tuo commento relativo al sondaggio è molto parziale anche perché non tiene conto del post dedicato al sondaggio precedente.
      Antonio sarebbe interessante sapere che cosa ti fa pensare che Rosalio sia un blog di destra. Se guardiamo le estrazioni dei singoli autori ti sbagli.
      Sergio continueremo a parlare di politica, anche ospitando i candidati; io non ne parlerò più nei post fino a elezioni concluse.

    36. Ava tony lo sappiamo tutti che sei col sindaco belloccio… ti abbiamo visto pure in manifestazioni pubbliche… Certo la scritta il blog della nuova Palermo non mi dire che non riprende lo slogan il sindaco della nuova Palermo…
      ciao fefe

    37. Fe fe allora anche tu sei col sindaco belloccio perché eri alle manifestazioni? (se dici di avermi visto…) 🙂
      Se ricarichi la pagina troverai anche la “scritta” BLOGALIO con la grafica del manifesto di Orlando…

    38. leggo rosalio da un po’, non ho mai commentato, ma non posso fare a meno di farlo questa volta…valide tutte le opinioni esposte fin qui (soprattutto visto che sono espresse con civiltà e rispetto), ma forse ad alcuni non è chiaro l’intento del post di Tony che non è quello di dire “io non voto xxxx” o “io non voto” ma semplicemente quello di astenersi dal dibattito sui candidati perchè >perché sono coinvolto nella campagna elettorale online di uno dei candidati alle prossime elezioni.

    39. (continua dal precedenta comm)
      …nient’altro che questo, sicuramente Tony ha le sue idee politiche (c’è chi le conosce, chi le immagina, chi le suppone)ma non vuole esprimere la sua opinione su quest’ultimo tratto di campagna elettorale, se è per un candidato o per l’altro non credo sia importante in questo caso, se rosalio a qualcuno sembra parziale o imparziale anche questo non è l’argomento del post sui “nonpost futuri” di Siino.

    40. Visto che qui si scrive di tutte le varie inaugurazioni o avvii di lavori (che stranamente in questo periodo hanno un ritmo vertiginoso)del sig Sindaco e dell’Amministrazione Comunale, vi racconto quello che aveva intenzione di fare oggi il sig. Sindaco Cammarata.
      Erano stato convocati per oggi alla Fiera del Mediterraneo tutti i lavoratori COIME (ex DL 24) a cui il Sig Sindaco Cammarata avrebbe dovuto fare gli auguri di Buona Pasqua, ovviamente tutti erano “giustificati” per l’assenza dal posto di lavoro (bisognava però presentare un “attestato di presenza”). Per fortuna ogni tanto al Comune qualcuno (e precisamente in questo caso il Sig Direttore Generale) ha fatto capire a chi di dovere che la cosa era un “tantino” irregolare …quindi immediata revoca degli auguri.
      Mi chiedo: se aveva così voglia di fare gli auguri il sig Sindaco perchè non convocava i lavoratori al di fuori degli orari di lavoro?
      Come mai nei precedenti 4 anni le festività e gli auguri “personalizzati per categoria” non hanno mai trovato posto nell’agenda del Sindaco?
      R.S.P.

    41. Certo che c’ero!!!! Anche io voto il belloccio, l’altro non lo tollero… scelgo il male minore.
      Ciao

    42. VOTA LI VOLSI 8 CIRCOSCRIZIONE E UN SUPERRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR CONSIGLIERE

    43. Il migliore è SCICCHIGNO. Forza Totinho!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)