lunedì 21 ago
  • “Parco Foro Italico Show” oggi con Uwe Jäntsch

    Oggi alle 12:00 l’artista Uwe Jäntsch sarà protagonista della performance Parco Foro Italico Show al Foro Italico.

    Uwe, con una maschera da sindaco di Palermo, aspetta i visitatori della sua performance per una stretta di mano da immortalare.

    “Parco Foro Italico Show”

    La performance verrà ripetuta il 10 dicembre dalle 19:00 alle 22:00 a Roma alla B>Gallery (piazza Di Santa Cecilia, 16) dove Jäntsch chiuderà la mostra 17 Golden Palermo interventions attualmente visitabile.

    Palermo
  • 29 commenti a ““Parco Foro Italico Show” oggi con Uwe Jäntsch”

    1. spero vivamente che il sindaco Cammarata denunci queste cose, io non lo sostengo, ma offendere persone attraverso video su youtube, account falsi e altro è da cialtroni.
      Troppo facile fare cosi questi artisti che fanno qualunque cosa e pensano di essere intoccabili, ma qualcuno ha segnalato la cosa al diretto interessato. Per quanto mi frega del sindaco, ma allora mi metto a farlo pure io no ? vergogna.

    2. Oliodolive, che vuoi dire ?

    3. Oliodolive spera che il sindaco denunca questa cosa !

    4. Scusa oliodolive, fammi capire; ma cosa ci sarebbe da denunciare? Il fatto che una persona metta una maschera di un politico e si faccia fotografare? Dobbiamo allora denunciare tutti gli artisti che preparano i carri al carnevale di viareggio? Spero che cammarata non colga il tuo ingegnoso suggerimento, sarebbe un bel tonfo legale, giacchè dovrebbe dimostare che la usa immagine è stata lesa…troppo banale, troppo triste..forse pensi di essere in un regime oliodolive? Ripristiniamo la censura politica? E allora perchè non ritornare a chiamare i bar con il loro antico nome littorio, i “quisibeve”? Anzi, facciamo una cosa, chiamiamo la SAVAK la gloriosa polizia segreta dello Shah di Persia, così insegnano alla nostra polizia le loro raffinatissime tecniche di tortura…perchè è questa le punizione adatta per gli artisti…LA TORTURA! Cento di questi giorni oliodolive, meno male che sei merce rara…

    5. Mmm… Io credo che oliodolive si riferisse a dei filmati su youtube piú che alla maschera da sindaco… questi video non li conosco, ma, prima di scomodare il concetto di regime, preferirei visionarli… qualcuno li conosce? visto che si parlava di account falsi penso non sia cosí facile come cercare su youtube il nome (reale) dell’autore… o no?

    6. Ma…anche a Roma…Uwe avrà la maschera da sindaco di Palermo? 🙂

    7. ma certo che oliodolive potrebbe conservare la sua indignazione per cose ben più gravi…e dire che a palermo non mancano proprio…bah…

    8. x odio-le-olive: non ti sembra un tantinello 3s@g3r@t0 accanirti contro un clown??

    9. mahhhhhhh….

    10. mi spiace che franco e Phrantsvotsa la pensino cosi, ma me l’aspettavo, perchè si tratta di una specie di pre esame se sono di destra o Cammaratiano: per quanto mi dia fastidio essere esaminato vi tranquillizzo, non mi frega niente del sindaco e di chi lo insulta o lo offende e sto parlando adesso in senso generale: dunque non sto difendendo Cammarata e certo, ci sono cose a Palermo che fanno piu rabbrividire, d’altro canto il discorso sulla censura e della polizia fascista fa ridere sul serio, perchè altrimenti se è tutto giustificabile con “SATIRA” concetto domani io comincio a fare la stessa cosa per tutti compresi certi politici di sinistra per par condicio.
      Ma non è alla Mascherata che mi riferisco, quella può anche essere simpatica. Sarò piu chiaro: mi riferisco a tante cose strane che si vedono sul sito e vi invito a visitare questo link.

      http://www.costanzalanzadiscalea.it/italiano.html

      Compaiono frasi dette da un DiegoCammarata volgari e oscene su lui, sua figlia, il suo “membro”…ragazzi dico è troppo o no ? (le stesse che erano su youtube, pensate che chiunque amministri questo sito ha avuto pure la stupidaggine di inserire un pezzo fotografato estratto proprio da youtube…)
      C’era inoltre su Youtube un account chiamato DiegoCammarata di uno che si spacciava per il sindaco scrivendo volgarità e idiozie, ma alcune al limite dell’osceno, e la maggior parte dei suoi commenti e post li trovate CASUALMENTE nel sito di Costanza Lanza di Scalea (o Uwe non si sa).Non so se li ha scritti lui o lei o che ne so(nel senso che io non posso provarlo, IO, quindi dico chissà…certo sono gli stessi identici incollati dopo che quell’account venne sospeso…(penso che mi abbiate capito) pero dico solo che usare Youtube per diffamare spacciandosi per altri, ripeto, è da ultimi degli ultimi: non credo che farebbe piacere a nessuno, indipendentemente da chi stiamo parlando (Cammarata in questo caso) che può stare sulle scatole o meno.
      Aggiungo che FARE ARTE con l’unica intenzione di denigrare e offendere qualcuno, per me non è arte, ma l’idiozia piu totale: in questo caso, l’utente BANCANAZION non ha un video su youtube (molti rimossi ho notato) che non offenda o sfotta Cammarata (ce ne era uno chiamato toilet in cui si vedeva un cumulo di feci e poi la faccia del sindaco, farà piacere a chi odia Cammarata ma non credo che farebbe piacere a nessuno di voi/noi essere offesi in questo modo). me ne frego di chi è Uwe Jäntsch, qualcuno addirittura ha parlato di invidia, questa è veramente da ridere, dico solo che chi ha fatto tutto questo nei confronti del sindaco, lo poteva fare pure nei confronti di te, di me o altri, ed ha ecceduto con frasi e volgarità pazzesche, e non credo che noi avremmo riso…
      spero di essere stato chiaro ed esauriente.

    11. oliodolive, tanto per chiarirci; non mi piace Uwe Jäntsch, non lo considero nemmeno un vero artista e non vorrei sembrare il difensore di una persona che neanche apprezzo. Quello che volevo dire è che mi sembra davvero fuori luogo indignarsi perchè qualcuno prende in giro cammarata indossando una sua maschera. Ti ripeto: non è un reato. Ma hai visto le maschere di sarkozy indossate dai manifestanti a parigi? Non mi sembra che nessuno si sia lamentato per questo. Ho letto anche ioi messaggi lasciati su you tube da questo sedicente diegocammarata; però mi sono sembrati così surreali e così sfacciatamente falsi, che al posto di cammarata non mi preoccuperei più di tanto, se non altro per non cadere nel ridicolo. Questo, fino a prova contraria, è un paese democratico in cui vige libertà di espressione, nel rispetto ovviamente della dignità altrui; ma ci sono tanti modi di ledere la dignità. Io per esempio ritengo molto più offensiva nei miei confronti e nei confronti della costituzione italiana la politica di cammarata e dei suoi amici.

    12. mi spiace ma la tua risposta per me è assurda, probabilmente la cambieresti se qualcuno insultasse te, tua figlia dicendo che ha rapporti con altri e taglia la cocaina, o ti associasse parole e offese pazzesche. Voglio essere ancora piu speficico visto che siamo entrambi ospiti di Rosalio: se io su youtube mi facessi un account Rosalio e cominciassi a sfottere forse la redazione potrebbe lasciare passare, ma alla lunga si stuferebbe e intraprenderebbe un’azione legale o mi farebbe sospendere l’account, figuriamoci se comincio ad associare a Rosalio o al principale gestore sig. Siino oscenità o offese su sua figlia o altro, credo che per primo mi darebbe la caccia e farebbe bene, queste cose sono inammissibili per chiunque, NON ha senso dire che per Cammarata si può e per tutti gli altri politici o chiunque sia non si può!….dai, quà non avete proprio argomenti, LO SO che a molti sta sulle scatole il sindaco, possibilmente sono uno di quelli, ma non posso andare a dire cose su sua figlia o calunnie e farla franca, se no ditemi che va bene e lo facciamo tutti con tutti e allora la legge vada a farsi benedire…
      Scusa poi, HAI LETTO BENE QUELLO CHE HO SCRITTO ? ma bene ? qualcuno si è limitato ad andare a visitare il link che ho messo ? ci sono delle cose pazzesche, non le riporto qui perchè temo che il filtro di Rosalio le bloccherebbe in quanto volgarità….
      secondo me tutto poteva essere carino se si evitava di dire certe cose troppo spinte sulla famiglia del sindaco o volgarità inutili….inutili perchè infantili, infatti sono d’accordo VIVA la satira ma l’offesa non fa ridere per niente, mentre ho l’impressione che un qualche artista sia arrabbiato come un bambino semplicemente perchè qualcuno (temo la polizia e l’amia piu’ che il comune infatti) gli ha “distrutto” una installazione….prima di fare le guerre alle persone questo artista dovrebbe informarsi meglio, considerato che è stato lo stesso Comune di Palermo a dargli i soldi per un catalogo….
      Questo non sminuisce o difende la politica di Cammarata, e ovviamente ancora una volta non sto parlando della maschera, quella è anzi l’unica cosa che salverei….ma incentrare la propria arte sull’offesa – offesa non presa in giro – di una persona è inutile e ridicolo, considerando poi il paradosso che certi artisti “provocatori” si arrabbiano come bambini di due anni quando li provochi a tua volta facendo veramente la figuraccia che meritano (confermo e stra confermo)
      E non mi sto accanendo con nessuno visto che qualcuno me l’ha detto, infatti la chiudo qui ringraziando il blog per avermi fatto dire la mia opinione e qui finisce, chi ama Uwe lo ami, chi lo odia lo odia e basta, faccia lui quello che ritiene assumendosi poi le conseguenze come tutti noi per qualunque cosa si fa: però è divertente vedere che effetto fa la provocazione che si ritorce su di te, un utente Bancanazion ne sa qualcosa 😉
      ti fa capire come certi artisti “eroi” e provocatori piangono appena gli rubi le caramelle

    13. L’oscena bellezza della satira
      è
      provocatoria
      non illusoria
      deflagrante
      divertente
      incosciente
      deturpante
      allettante
      eroica
      sadica
      cinica
      ostica.
      Plebea censura
      l’arte non si censura
      lo fa chi ha paura

    14. Evidentemente non è chiaro fai benissimo a NON postarle qui.
      Io amo la libertà di espressione ma se si esagera (a parte qualche cretino che mi farebbe pure pietà denunciare e che ho ignorato in passato) non esiterei un minuto ad adire le vie legali.

    15. per Tony non è che abbia capito bene, mi sembra di pensare che sei d’accordo con me, in sostanza, che viva la satira ma abbasso la calunnia giusto ? oppure pensi che sto sbagliando ? ti ho tirato in causa per fare un esempio, ma l’esempio è infinito: non credo che farebbe piacere a te o a chiunque altro essere diffamati sulla rete, scusa o sbaglio ?
      tutto qua

    16. No ti sbagli signor Etton famiglia Siciliana Paura! Nella mia nuova Palermo ritorceremo le provocazioni agli artisti allucinanti provocatori che poi piangono come bambini, si arrabbiano scrivendo offese ed insulti, il che fa capire la loro povertà d’immagine e di esistenza.
      Viva la libertà
      di stampa e di parola
      di dire e di fare
      di fare LANZO e cascare dalle Scale!
      ma senza esagerare
      facendolo a chi lo fa
      quindi si potrà notare
      come un piccolo bambino
      reagirà.

    17. Sì, sono d’accordo per grandi linee.

    18. posso avere pubblicato l’ultimo commento per cortesia ?
      sinceramente non mi va di continuare questa cosa anche per evitare di inquinare Rosalio con i miei post, gli artisti facciano la loro strada, ritengo però giusto avere espresso la mia opinione a riguardo e sottolineo che è innegabile che chiunque sarebbe d’accordo con me a non volere essere diffamato sul web, certo se è un “nemico politico” fa piacere, ci godi, ma il mio era in senso ampio, spero lo si sia capito. Detto questo auguro a Uwe il massimo per la sua performance e il meglio alla Famiglia Siciliana che penso avere capito chi sia.

    19. Ma perchè ti cambi sempre il nome ?

    20. ok!

    21. aiutatemi, ho bisogno di parlare di persona con uwe. Sono un suo ammiratore. Non sono un artista, solo uno studente di architettura che ha in mente un’opera artistica divertente e strana a tal punto da dover chiedere a lui alcuni consigli tecnici e pratici su come realizzarla…non trovo da nessuna parte e-mail, numeri telefonici, numeri civici, niente…come faccio a parlargli?

    22. “strana a tal punto da dover chiedere a lui alcuni consigli tecnici”
      addirittura a questo siamo ?
      comunque mi pare di averlo visto una volta al centro del Parco del Foro Italico Show con una bottiglia di olio d’olive, dietro di lui erano quasi 200.000 mila spettatori, puoi provare li…

    23. “strana a tal punto da dover chiedere a lui alcuni consigli tecnici”
      addirittura a questo siamo?
      ma qualcuno ha segnalato la cosa al diretto interessato. ma allora mi metto a farlo pure io no?

    24. no! non possibile per te! non sei UWE!

    25. olio indifferente
      lanzo sciupante

    26. Olio o non olio ? questo è il problema…
      (parentesi per l’olio nella faccia: ma io non ho MAI collegato niente a nessuno :)- ho solo (sopra) espresso il mio parere sulla nuova installazione (?) di questo artista, niente altro, quindi direi “ti sbagli!” 😉
      questo il bello di essere siciliani no ? “dico e non dico”, certo poi se lo faccio io automaticamente divento il cattivo, ma se lo fa l’amico lo tolleriamo….

    27. he olio!
      1) ancora aspetto il tuo nuovo video
      2) apri un nuovo account
      3) mangi un po

    28. OK!! Ci sarò, con una bottiglia delle mie migliori, al centro del parco del foro italico!
      (alla fine ci stiamo ridendo sopra!)

    Lascia un commento (policy dei commenti)