lunedì 23 ott
  • “A te” ricantata da Calogero da Agrigento (Sergio Friscia)

    È scaricabile dalla sezione download del sito di Sergio Friscia una esilarante versione di A te di Jovanotti reinterpretata da Calogero da Agrigento.

    Calogero da Agrigento (Sergio Friscia)

    Sergio sta girando una fiction per Canale 5 in cui impersonerà un boss mafioso.

    Consigliata da Rosalio.

    Sicilia
  • 17 commenti a ““A te” ricantata da Calogero da Agrigento (Sergio Friscia)”

    1. Troppo forte!!! Una poesia un po’particolare…

    2. E’ un “piscio”! 😉

    3. fa morire dal ridere!!

    4. Simpatica.
      Mio fratello, però, ha rischiato di essere picchiato per averla dedicata alla propria moglie, che (guarda caso) si chiama Rosy! 😀
      Grande cognatina!

    5. Sergio Friscia è sempre stato un grande e fa piacere vedere un concittadino fare carriera .
      Ps Attenti alle dediche con questa canzoncina rischiate di essere linciati da mogli e/o fidanzate 😛

    6. scusate ma come si fa ad ascoltarla?

    7. Alessandra, la trovi nell’area DOWNLOAD

    8. …rido troppo….Sergio sei un grande!

    9. A te… di Sergio Friscia….

      Fin da piccolo sono cresciuto storpiando le canzoni. C’è qualcosa di magico nel realizzare nuove rime sulle note di canzoni famose.
      Sergio Friscia sta facendo di più, ne sta facendo un mestiere.
      Dopo Panza, nata giocando con la canzone di Fabr…..

    10. Scusate il commento non positivo ma….

      pur apprezzando in generale la simpatia dei goliardici rifacimenti dei testi di famose canzoni…

      … proprio a questa canzone NON ME LO DOVEVA FARE!!!

      SACRILEGIO!!!!

      E’ la canzone più bella mai scritta al mondo… Sentirla così mi prostra, mi distrugge, è una sanguinante ferita al cuore!!!!!

      Pietà!!!!!

    11. Ah ah ah!! Che risate! =)

    12. Bravo Friscia, per metà della canzone ho riso, poi però m’è venuta una tristezza immensa, ripensando a quante coppie siano come quella descritta da Friscia nella sua parodia. Chissà quanti si sono già immedesimati nello Zio Calogero e nella povera Rosy. sigh
      🙂

    13. Si l’ho scaricata qualche giorno fa’! E’ un mito

    14. NON RIESCO A RESPIRAREEEEEEEEEE!!!! :D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D

    15. @Linda: ora non santiàmo…la più bella canzone mai scritta…non esagriamo! Molto bella e molto dolce ma da qui a diventare la più bella mai scritta…

      Dai Linda…fatti ‘na risata che è GENIALE!!! 😉

    16. @ Beny:
      Sarà…
      sarà anche il periodo che sto vivendo io ma … sfido qualsiasi donna a dire che non vorrebbe, almeno una volta ella vita, sentire quelle parole (tutte, una per una) per sè, a lei sola dedicate…
      … quelle dell’originale, ovviamente!

      De gustibus (si scrive così?)
      Linda

      P.S.:
      guarda che di ridere, ho riso… e anche di gusto… il fatto è che poi, nella testa, quando l’operazione è riuscita, le parole si confondono… e invece di cantarmi l’originale, sognando un po’, rischio di cantarmi Friscia… perdendo il mio sogno!

      Tutto qui
      Have a good day! (A te!)

    17. sei grande sergio sono palermitano come te’

    Lascia un commento (policy dei commenti)