venerdì 20 ott
  • “UBU, il potere dell’assurdo” al “Palermo Teatro Festival”

    Stasera alle 21:15 al Nuovo Montevergini (piazza Montevergini), nell’ambito del Palermo Teatro Festival, andrà in scena UBU, il potere dell’assurdo. Ingresso 7 euro. I biglietti sono acquistabili online o presso il botteghino del teatro dalle ore 17:00.

    “Palermo Teatro Festival”

    Il testo, di Roberto Salemi e Fabrizio Romano, è liberamente ispirato all’opera Alfred Jarry. Lettura di Paolo Briguglia, Vincenzo Ferrera, Massimiliano Geraci, Fabrizio Romano, Roberto Salemi e Orio Scaduto. musiche eseguite dal vivo da La Banda di Palermo – M.I.L..

    Centoventi anni fa esatti, un ragazzo di nome Alfred Jarry, in Francia, si divertì a prendere in giro un professore del suo liceo. Scrisse, con l’aiuto dei suoi compagni di classe, un testo per una rappresentazione di burattini. Nacque così una delle figure più
    importanti e indistruttibili della storia del teatro di tutti i tempi, Ubu Re.
    Mai metafora di tutte le “storture” del potere fu forse più efficace – e divertente al tempo stesso! – dell’Ubu Re, opera violenta e grottesca, che scaglia la sua irriverente invettiva
    senza risparmiare nessuno: dominatori e dominati, vittime e carnefici, prepotenti e deboli.
    Fu la voce di un ragazzo che vedeva il mondo popolato da pagliacci ridicoli e pericolosi, un mondo “al contrario”…è passato più di un secolo e sembra che la storia si ripeta, sempre uguale, sempre la stessa…sempre più pericolosa…

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)