sabato 18 nov
  • Fai una domanda a Fassino, martedì a Casa Minutella

    Martedì 2 marzo l’onorevole Piero Fassino (oggi in città per una manifestazione che inizierà alle 16:30 al Jolly Hotel) sarà ospite a Casa Minutella, talk show condotto da Massimo Minutella, dalle 13:30 alle 14:30 su TeleSud e in replica su Tvt (regionale) alle 21:00.

    Scrivete nei commenti le domande che vorreste porre a Fassino; Massimo Minutella ne selezionerà alcune.

    Casa Minutella

    Palermo
  • 30 commenti a “Fai una domanda a Fassino, martedì a Casa Minutella”

    1. Ma abbiamo una banca? 🙂

    2. Secondo lei che ci ha detto Berlusconi a Sarcosì?

    3. Secondo lei cosa avrebbe dovuto rispondere Sarcosì a Berlusconi?

    4. Avete mai messo ai voti, come direttivo politico, la proposta di frequentare per qualche anno, tutti indistintamente e obbligatoriamente, dei corsi di comunicazione non verbale, programmazione neurolinguistica etc?

    5. Fate entrare nell’Europa altri paesi, come Polonia, Ungheria ,Ukraina e magari anche la Turchia sara’ per Voi di sinistra una sorta di estinzione che anche il WWF dovra’ esser avvisato.

    6. Secondo lei, quello che si stà consumando all’interno del PD, … non è “accanimento terapeutico”?
      Non le sembra corretto staccare il “sondino” visto che ormai da anni l’elettroencefalogramma è piatto?

    7. Non ho capito cortesemente può ripetere?

    8. Caro Fassino, dopo antonveneta e bnl avete già individuato la prossima “scalata”?

    9. La mia domanda sarebbe:” Ma cosa è successo in questi anni per essere partiti da Togliatti – Longo – Berlinguer….ed essere arrivati a Franceschini?”

    10. Onoerevole Fassino la mia domanda è “ma dite sul serio?” Da persona che ha votato, e se ne è pentita amaramente, l’attuale esecutivo gradirei vedere un’opposizione SERIA, strutturata, propositiva…basta con le solite lagne con le innumerevoli polemiche sterili e senza senso e con i silenzi su argomenti che, alla fine, convengono anche a voi!
      Onorevole…per favore…datemi un’alternativa all’astenzione alle prossime elezioni!

    11. Fassino chi?????????????

    12. inizialmente volevo fare una considerazione visto che prodi ha fatto un “ottimo lavoro” per tenere unita la coalizione,piuttosto che portare avanti lo sviluppo e la crescita del paese (va bè lasciamo stare).. se il signor veltroni voleva successivamente,intendo dopo la caduta di prodi, dare veramente un segnale forte come aveva pensato di fare cosi con il progetto del partito democratico,la mia domanda è la seguente : perche non faceva dimettere prodi dal partito anziche farlo diventare, se non erro presidente ?? complimanti a minutella per come conduce la trasmissione

    13. lei che è un esperto di biodinamiche psicobancarie…

      3monti ha detto che il sud necessita di una banca in grado di stimolare lo sviluppo, ci sarebbero pronti 80 MLD€ per farla nascere… ma non era meglio tenersi il BDS magari rinnovando il managment?

      dica dica…

    14. Ellittico, a suo tempo mi raccontarono una fiaba. Una grande squalo che era un po’ malconcio, nuotava con difficoltà. Doveva nutrirsi di pesce sano, non malato come lui, lo individuò in lontananza, era più piccolo di lui, non tanto piccolo da non poterlo nutrire per giorni e giorni, era in buona salute e perciò si trattava solo di farlo capitare a portata di bocca, non era facile ma lo squalo parlò con gli dei dei mare e così i marosi spinsero il pesce piccolo in bocca a quello grande.

    15. quando cominciate a fare politica?

    16. oggi sentivo franceschini in televisione che diceva a berlusconi di dare un assegno a tutti i lavoratori che perdono il lavoro. bella idea, pagati per non far nulla! frustrante per i lavoratori e costoso per la società. detassare gli straordinari???? ma se non se ne fanno che detassi a fare???
      perchè invece non si danno incentivi alle aziende per assumere i lavoratori. cosi a me azienda non conviene più tenermi un lavoratore in nero. questo per un qualche annetto.

    17. signor Fassino ma picchi è accussi siccu??

    18. per i lavoratori in nero basterebbero i controlli.

      costruire 50.000 case popolari l’anno non sarebbe male

    19. On.le Fassino, sono di sinistra, e devo dire che siete tutti un po’ nebulosi…e purtroppo ammettere che la destra è più concreta e fa i fatti.
      Se poi questi siano condivisibili, è un altro discorso.
      Direi che è il momento di svegliarvi, se non volete essere risucchiati completamente nel mondo dell’oblio!

      Che ne è della classe operaia ? Dei diritti dei lavoratori ? Delle prospettive per i giovani ?
      Delle libertà costituzionali ?

      Fate un programma nazionale, europeo di lavoro, per consentire a tutti i lavoratori di avere una base salariale uguale per tutti, così si aprono le frontiere e si abbassa il protezionismo, e si consente a tutti di lavorare.

      Buona trasmissione !

    20. Sarebbe il rinnovamento del PD, ma fatemi il favore… Franz

    21. Sig. Fassino
      Durante le sue dimissioni, Veltroni ha detto che è ora di smettere di fare la politica nei salotti della sinistra.
      Quale credete che sia l’itinerario da intraprendere in alternativa ai salotti della sinistra, quindi ?
      1) lavorare nei territori regionali e locali al fine di radicarvi con lavoro costante, giornaliero, fino a quando la gente ritrova quella fiducia che ha perso nei confronti della sinistra italiana (come fa ormai da anni la Lega al nord con successo)?
      2) abbandonare l’antiberlusconismo della sinistra per antonomasia e per default, che ha portato solo ad aumentare il consenso nei confronti di Berlusconi ?
      3) Oppure ci dica lei.
      4 POST SCRPTUM) – questo lo dica all’orecchio a tutti i suoi colleghi della sinistra:
      solo con Bersani la sinistra avrebbe le carte in regola – politicamente e pragmaticamente parlando – per costruire un percorso credibile. La conferma ne è che da Tremonti a chicchessia nella destra rispettano unicamente il pensiero e le analisi di Bersani come rivale politico.

    22. Quoto fatamorgana, in queste more l’unico che sembra avere sale in zucca dalle parti del csx è Bersani.

    23. fassino, che abbiamo fatto di male per morire democristiani?

    24. @aquilone
      L’assegno ai lavoratori che perdono il lavoro è una prassi comune in tutti i paesi occidentali. E’ in Italia l’anomalia

    25. Come mai la platea al Jolly mentre lei parlava si è alzata e andata via ?????

    26. ALLORA CI HO VISTO BENE IERI A MONDELLO! HO BECCATO UN SIMILFASSINO CON MOGLIE CHE PASSEGGIAVANO SERENAMENTE SUL LUNGOMARE DI MONDELLO… DIFFICILE DA NON NOTARE DATA LA SUA ALTEZZA…ORA SONO ANCORA PIU SICURI CHE ERA LUI 🙂

    27. L’ungheria ha chiesto alla Ue un aiuto economico per i paesi dell’Est di 180 miliardi di euro .
      Non ritiene che l’allargamento alla Ue dei paesi dell’ex blocco sovietico significhi per i paesi storici della Ue una perdita di benessere e di soldi ?
      E poi un controllo delle frontiere per evitare che i criminali dei paesi dell’est arrivino in Italia non lo ritiene necessario ?
      Non si meravigli se il popolo vota a destra con il vostro buonismo e l’arrivo in Italia di extracomunitari

    28. non crede che gli aiuti a pioggia verso la sicilia, sotto forma di por e pon di piccolo importo, anzichè concentrati in progetti di grosse dimensioni e di grande attrattiva, significhino per le regioni d’europa meglio amministrate, più attente al welfare e più produttive, una perdita di benessere e si soldi?

      per esempio la francia a parità di abitanti ha il doppio dei posti letto nelle struture pubbliche.

    29. La raccolta di domande è terminata. Grazie a tutti!

    Lascia un commento (policy dei commenti)