mercoledì 26 lug
  • A Bagheria i cittadini diventano “vigili” con WhatsApp

    È a disposizione dei cittadini di Bagheria il numero WhatsApp 3400880027 che permette di segnalare auto in doppia fila, suolo pubblico occupato abusivamente, emergenze naturali, rifiuti conferiti nelle fasce orarie vietate, abbandono di ingombranti, degrado urbano, atti di vandalismo e truffe e non solo per il servizio Cittadino vigile.

    Messaggiando al numero telefonico e allegando anche delle foto o semplicemente spiegando l’infrazione, la violazione e quant’altro, il cittadino darà una mano alla polizia municipale a vigilare sulle strade dei propri quartieri e segnalare eventuali abusi e infrazioni alle istituzioni.

    Le segnalazioni verranno smistate alla Polizia municipale e sarranno visionate anche dal sindaco e dagli assessori di competenza per verificare la celerità dell’intervento da parte dell’Ente.

    L’amministrazione garantirà l’anonimato per i mittenti e le eventuali foto spedite non avranno valore legale, ma l’intervento è assicurato. Il servizio sarà attivo a partire da questo weekend.

    Palermo
  • Un commento a “A Bagheria i cittadini diventano “vigili” con WhatsApp”

    1. Commento scontato: perché non anche a Palermo?

    Lascia un commento (policy dei commenti)