mercoledì 13 dic
  • Orlando va in Consiglio comunale, ecco la relazione del Ministero che fa tremare il Comune

    A partire dalle 16:00 si svolgerà la seduta del Consiglio comunale di Palermo sulla relazione del Ministero dell’Economia e Finanze che individua 46 gravi irregolarità che potrebbero comportare danni erariali e sarebbero al vaglio della Corte dei Conti. Il sindaco Orlando ha parlato di «palesi anomalie e incongruenze» e risponderà «punto per punto relativamente alle argomentazioni contenute nella relazione ed alle presunte contestazioni in essa sollevate».

    Intanto trapela una forte preoccupazione dagli uffici da Palazzo delle Aquile e sarebbero state chieste relazioni e documenti per provare a contestare la relazione che ha fatto già scattare le richieste di dimissioni.

    Ecco la relazione completa del Ministero.

    AGGIORNAMENTO: il sindaco ha affrontato alcuni dei 46 punti contestati dicendo che si tratta di «relazione anomala e l’anomalia sta nel fatto che si è soffermata principalmente su alcuni aspetti come la gestione del personale e delle aziende. Tutto questo renderebbe questa verifica strumentale e da alcuni strumentalizzabile». Ha sostanzialmente derubricato la relazione ad attacco politico e adombrato l’ipotesi che qualcuno non voglia mantenere pubbliche le aziende che espletano i servizi per la città. L’opposizione ha ribadito la gravità dei punti contestati.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)