17°C
giovedì 28 ott
  • Comune di Palermo

    Coronavirus, la seconda rata della Tari verrà differita

    La seconda rata della Tari, la tassa sui rifiuti in scadenza domani, verrà differita per tutte le utenze domestiche e non domestiche.

    La riduzione era stata decisa dal Consiglio comunale per alcune categorie produttive danneggiate dall’emergenza Coronavirus. Tenendo conto dei tempi lunghi per l’ordinaria approvazione di una modifica regolamentare si è deciso con delibera di Giunta sottoponendo poi l’atto a ratifica del Consiglio comunale, che ha già votato per una riduzione dell’imposta.

    In concomitanza con il differimento la città è in piena emergenza rifiuti, con cumuli in molte vie.

    AGGIORNAMENTO: il pagamento dovrà essere effettuato entro il 31 dicembre.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.

x
Segui Rosalio su facebook, Twitter e Instagram