martedì 17 ott
  • Ciancimino ha consegnato telefonino con il numero di agente segreto

    Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco di Palermo Vito, ha consegnato ai pm di Palermo un telefonino che conterrebbe il recapito dell’agente segreto che avrebbe preso parte alla presunta trattativa tra lo Stato e Cosa nostra dopo le stragi del 1992.

    Ciancimino consegnerà anche un ritaglio di giornale che ritrarrebbe l’agente insieme a un importante politico di oggi.

    Palermo
  • 2 commenti a “Ciancimino ha consegnato telefonino con il numero di agente segreto”

    1. a me sembra strano che i servizi segreti possano avvalersi di un uomo con un viso particolare come quello di questa persona. Boh

    2. ma scusate com’è possibile che escano queste notizie? così facendo il presunto signor carlo sarà già dall’altro capo del mondo immagino… non capisco, veramente.

    Lascia un commento (policy dei commenti)